WIF - La Community Italiana di The Battle for Wesnoth

Wesnoth Italian Forum
La Community Italiana di The Battle for Wesnoth uno dei migliori giochi multiplayer online gratis open source, a turni di ambientazione fantasy. Iscriviti a wifper partecipare ai tornei online, allo sviluppo di nuove estensioni (campagne, mappe, ere, scenari, fazioni) e a tutte le iniziative di w.i.f. per questo meraviglioso gioco strategia . Giocare gratis on line non è mai stato più facile.

Se stai cercando giochi multiplayer online, giochi di strategia, giochi a turni, giochi open source, giochi gratuiti o giochi fantasy, vieni a giocare online in multiplayer con noi! Questo è il forum che cercavi.
16 Dicembre 2018, 04:13:28 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 Notizia
VENITE A TROVARCI NELLA CHAT DI W.I.F.
- per organizzare partite ed incontri Ghigno  -
Ti aspettiamo!
Ricerca avanzata  
Pagine: [1] 2 3   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Il figlio di Occhio Nero: 3 - L'assedio di Barag Gór  (Letto 7909 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« inserita:: 14 Giugno 2008, 13:15:42 »

Descrizione

Campagna: Il figlio di Occhionero (su Battle of Wesnoth 1.4.3)
Difficoltà: Guerriero (difficile) [1,2,3]
Scenario: 3 - L'assedio di Barag Gór
Obiettivi: Rompi l'assedio di Barag Gór

Osservazioni e tattiche di battaglia

I nemici sono quattro (linee magenta), tutti di razza elfi, allineamento neutrale.
Al centro resistono all'assedio gli alleati, in difficoltà, che proteggono tre sciamani da mantenere in vita. Si deve chiaramente raggiungere da un castelletto il castello centrale con il re e organizzare il contrattacco (linea gialla). Farlo subito, senza altre iniziative, si rivelerebbe però alla lunga fatale, causa autoconsumo. Come in molti assedi, la chiave è indebolire l'anello che circonda la base assediata, ovvero eliminare il prima possibile almeno un nemico, impedendo che utilizzi tutto il suo oro in reclutamenti e, una volta eliminato, conquistando le sue risorse (villaggi). Perciò è necessario predisporre una squadra adeguata al compito e ben assortita: richiamo di due unità di terzo livello (Cavalcatore di lupi selvaggi e Orco dalla balestra estesa) e due di secondo livello in procinto di evolvere (Eroe dei Troll, oppure Troll, e Orco balestriere). La scelta del punto di rottura: la mappa indica chiarmente come bersaglio migliore il nemico a sud, perché più vicino e con più villaggi di quello a nord. La squadra assassina può scivolare lungo le colline (linea rossa ricurva) e tornare al centro una volta completata la missione. Il resto della battaglia consiste nella resistenza al centro fino al ritorno dei rinforzi, racimolando nel frattempo l'oro necessario dai villaggi conquistati. Sfruttando il castello, in vantaggio sulle acque basse, non dovrebbe essere difficile. Se le uccisioni superano in misura adeguata le perdite, esaurita l'ondata di assalto si può contrattaccare e uccidere gli altri nemici partendo dal centro assieme ai rinforzi. Si possono usare in battaglia anche gli sciamani, stando però molto attenti alle loro vite!
Giudizio sulla difficoltà dello scenario: media.
(Cliccare sull'immagine per aprire la finestra. Cliccare lì un'altra volta per le dimensioni originali.)
[ Allegato: Non sei abilitato a vedere gli allegati ]


Statistiche di fine scenario

Attenzione: alcuni dati sono cumulati con gli scenari precedenti.

Turno: 21/24
Villaggi: 38/47
Reclutamenti (38):
- Orco arciere (15)
- Orco recluta (8)
- Cucciolo di troll (8)
- Cavalcatore di lupi (7)
Richiami: 9
Avanzamenti: 11
Perdite: 21
Uccisioni: 64
Danni:
- Inflitti = +0%
- Subiti = -4%
Oro iniziale: 176
Oro rimanente: 209
Bonus per turno risparmiato: 49
Turni risparmiati: 3
Bonus: 147
Oro totale: 356
Percentuale trattenuta: 80%
Oro trattenuto per il prossimo scenario: 284

Le indicazioni di strategia sono pensate soprattutto per i neofiti. Si accettano comunque osservazioni e critiche!

« Ultima modifica: 16 Giugno 2008, 08:33:16 da pOnt » Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
Darnek
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1768


The Shadow


WWW
« Risposta #1 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:24:06 »

Non male come strategia. Ma gli sciamani che devono rimanere in vita li puoi comandare o li comanda l'AI?
Registrato

Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo. (Italo Calvino - Il sentiero dei nidi di ragno)
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #2 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:25:16 »

Non male come strategia. Ma gli sciamani che devono rimanere in vita li puoi comandare o li comanda l'AI?

Sono unità proprie (le comandi tu).
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
Darnek
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1768


The Shadow


WWW
« Risposta #3 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:27:50 »

Allora io avrei scelto una strategia un po' diversa: invece di rifugiarmi nel castello al centro mi sarei posizionato nella fortezza del condottiero a sud. Così facendo, mi sarei ritrovato più distante dagli altri avversari e, oltre a gestire meglio la zona, avrei potuto organizzare meglio la difesa. Ma ognuno fa come vuole!
Registrato

Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo. (Italo Calvino - Il sentiero dei nidi di ragno)
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #4 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:28:54 »

Replay dello scenario
[ Allegato: Non sei abilitato a vedere gli allegati ]

PS: Pare che anche questo replay abbia dei problemi, ma è visionabile. Qualcuno sa dirmi perchè? Forse la presenza dei dialoghi?
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #5 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:30:57 »

Allora io avrei scelto una strategia un po' diversa: invece di rifugiarmi nel castello al centro mi sarei posizionato nella fortezza del condottiero a sud. Così facendo, mi sarei ritrovato più distante dagli altri avversari e, oltre a gestire meglio la zona, avrei potuto organizzare meglio la difesa. Ma ognuno fa come vuole!

Certo. Però devi andare ad ammazzarli, gli avversari, e i turni non sono infiniti... Se non sei presente in maniera cospicua al centro rischi che il tuo alleato soccomba e dopo sei messo all'angolo... Comunque se sei veloce può funzionare.
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
Darnek
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1768


The Shadow


WWW
« Risposta #6 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:33:19 »

Capito. Quanti turni hai in totale?
Registrato

Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo. (Italo Calvino - Il sentiero dei nidi di ragno)
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #7 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:35:21 »

@ Darnek

24 (vedi sezione "Statistiche"). Io ho finito al 21, però sicuramente si può fare meglio.
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
Darnek
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1768


The Shadow


WWW
« Risposta #8 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:41:47 »

Sì, me ne sono accorto dopo (all'inizio non c'ho proprio fatto caso...) Imbarazzato
Registrato

Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo. (Italo Calvino - Il sentiero dei nidi di ragno)
L'Oscuro
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 721


Look! A three headed monkey behind you!


WWW
« Risposta #9 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:46:14 »

Interessante.

Negli assedi mi ero sempre trovato male, e questo mi sarà d'aiuto
Registrato

Quando corpus morietur, fac ut animae donetur!

Fico <-- Jhonny
Tydeus
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3041


El. Psy. Congroo.


« Risposta #10 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:46:23 »

Bella strategia pOnt!

Io mi ricordo che questo scenario (giocato in "facile") l'avevo vinto reclutanto alcuni veterani di 3 e secondo livello e spostando l'intero esercito nella fortezza centrale.  Lì, una volta rotto l'assedio ed esaurita la prima ondata di nemici (l'operazione ha richiesto almeno 5 turni, non ricordo il numero esatto) ho reclutato altre truppe lanciando un contrattacco sull'asse nord-sud (quello più corto e coi nemici più vicini), quindi ho diretto le truppe a nord verso ovest (il generale più lontano) e quelle a sud verso est (come si può vedere dall'immagine, in questo caso il generale nemico era relativamente più vicino) continuando a supportare i manipoli con alcune (poche) reclute fresche arruolate nella fortezza centrale e tenendo gli sciamani al sicuro.

In ogni caso, la tua strategia mi sembra più raffinata e, in definitiva, migliore.

Valete,

Tydeus.
Registrato

Chi sa giudicare, ma non esprime chiaramente le sue idee, è nella stessa situazione in cui sarebbe se non le avesse mai concepite.
Darnek
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1768


The Shadow


WWW
« Risposta #11 inserita:: 14 Giugno 2008, 13:49:23 »

Bella strategia pOnt!

Io mi ricordo che questo scenario (giocato in "facile") l'avevo vinto reclutanto alcuni veterani di 3 e secondo livello e spostando l'intero esercito nella fortezza centrale.  Lì, una volta rotto l'assedio ed esaurita la prima ondata di nemici (l'operazione ha richiesto almeno 5 turni, non ricordo il numero esatto) ho reclutato altre truppe lanciando un contrattacco sull'asse nord-sud (quello più corto e coi nemici più vicini), quindi ho diretto le truppe a nord verso ovest (il generale più lontano) e quelle a sud verso est (come si può vedere dall'immagine, in questo caso il generale nemico era relativamente più vicino) continuando a supportare i manipoli con alcune (poche) reclute fresche arruolate nella fortezza centrale e tenendo gli sciamani al sicuro.

In ogni caso, la tua strategia mi sembra più raffinata e, in definitiva, migliore.

Valete,

Tydeus.

Pure la tua non era male Tyd. L'unico problema era che combattevi su più fronti mentre pOnt praticamente su due!
Registrato

Tutti abbiamo una ferita segreta per riscattare la quale combattiamo. (Italo Calvino - Il sentiero dei nidi di ragno)
Tydeus
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3041


El. Psy. Congroo.


« Risposta #12 inserita:: 14 Giugno 2008, 14:44:24 »

Bella strategia pOnt!

Io mi ricordo che questo scenario (giocato in "facile") l'avevo vinto reclutanto alcuni veterani di 3 e secondo livello e spostando l'intero esercito nella fortezza centrale.  Lì, una volta rotto l'assedio ed esaurita la prima ondata di nemici (l'operazione ha richiesto almeno 5 turni, non ricordo il numero esatto) ho reclutato altre truppe lanciando un contrattacco sull'asse nord-sud (quello più corto e coi nemici più vicini), quindi ho diretto le truppe a nord verso ovest (il generale più lontano) e quelle a sud verso est (come si può vedere dall'immagine, in questo caso il generale nemico era relativamente più vicino) continuando a supportare i manipoli con alcune (poche) reclute fresche arruolate nella fortezza centrale e tenendo gli sciamani al sicuro.

In ogni caso, la tua strategia mi sembra più raffinata e, in definitiva, migliore.

Valete,

Tydeus.

Pure la tua non era male Tyd. L'unico problema era che combattevi su più fronti mentre pOnt praticamente su due!

Lo so, ma io combattevo dando grande importanza alla sicurezza degli sciamani e ho preferito "ripulire" il campo da possibili minacce a loro prima di contrattaccare.

Valete,

Tydeus.
Registrato

Chi sa giudicare, ma non esprime chiaramente le sue idee, è nella stessa situazione in cui sarebbe se non le avesse mai concepite.
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #13 inserita:: 14 Giugno 2008, 14:47:35 »

Bella strategia pOnt!

Io mi ricordo che questo scenario (giocato in "facile") l'avevo vinto reclutanto alcuni veterani di 3 e secondo livello e spostando l'intero esercito nella fortezza centrale.  Lì, una volta rotto l'assedio ed esaurita la prima ondata di nemici (l'operazione ha richiesto almeno 5 turni, non ricordo il numero esatto) ho reclutato altre truppe lanciando un contrattacco sull'asse nord-sud (quello più corto e coi nemici più vicini), quindi ho diretto le truppe a nord verso ovest (il generale più lontano) e quelle a sud verso est (come si può vedere dall'immagine, in questo caso il generale nemico era relativamente più vicino) continuando a supportare i manipoli con alcune (poche) reclute fresche arruolate nella fortezza centrale e tenendo gli sciamani al sicuro.

In ogni caso, la tua strategia mi sembra più raffinata e, in definitiva, migliore.

Valete,

Tydeus.

L'importante è vincere lo scenario. Quindi va molto bene anche questa strategia. Cruciale, secondo me, è in generale la valutazione  di numero e qualità degli assedianti rispetto alla tua (ciò dipende dal livello di difficoltà e da come sei arrivato allo scenario), che non devono essere troppo sovrannumerati: se sei abbastanza forte (cioè hai unità superiori, veterani) puoi anche chiuderti a riccio lasciando che le ondate nemiche si infrangano contro la tua temibile difesa, per poi contrattaccare, come hai fatto egregiamente tu, e queste è in generale una tattica più veloce di quella che ho adottato io (immagino che tu abbia impiegato anche meno turni). Non è facile valutare la soglia esatta del bilanciamento di forze: se si sbaglia si finisce per essere schiacciati e autoconsumati dalla scarsità di oro.

Mi piacciono queste discussioni strategiche!
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
pOnt
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 216


Nato a Wesnoth nel gennaio 2006.


« Risposta #14 inserita:: 14 Giugno 2008, 14:49:24 »

Dimenticavo

Ultimo turno
[ Allegato: Non sei abilitato a vedere gli allegati ]
Registrato

Ragazzi faccio una pausa... Ritorno a Natale 2008 (coi regali Ghigno)
Pagine: [1] 2 3   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: