WIF - La Community Italiana di The Battle for Wesnoth

Wesnoth Italian Forum
La Community Italiana di The Battle for Wesnoth uno dei migliori giochi multiplayer online gratis open source, a turni di ambientazione fantasy. Iscriviti a wifper partecipare ai tornei online, allo sviluppo di nuove estensioni (campagne, mappe, ere, scenari, fazioni) e a tutte le iniziative di w.i.f. per questo meraviglioso gioco strategia . Giocare gratis on line non è mai stato più facile.

Se stai cercando giochi multiplayer online, giochi di strategia, giochi a turni, giochi open source, giochi gratuiti o giochi fantasy, vieni a giocare online in multiplayer con noi! Questo è il forum che cercavi.
22 Agosto 2017, 23:38:38 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 Notizia
VENITE A TROVARCI NELLA CHAT DI W.I.F.
- per organizzare partite ed incontri Ghigno  -
Ti aspettiamo!
Ricerca avanzata  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Era "Bosco delle kjxii"  (Letto 1264 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Quantix
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« inserita:: 07 Aprile 2015, 12:45:33 »

Da appassionato di Battle for Wesnoth volevo creare delle mie campagne ispirandomi a un romanzo che ho pubblicato: "Il bosco delle kjxii".

Prima di tutto vorrei creare un'era con i personaggi che hanno delle caratterische del mio romanzo.

L'idea che avevo che poche unità base possono evolvere di molte unità avanzate fino a livello 4. I condottieri possono avanzare fino a livello 5 e i nemici finali delle campagne di livello 6 o comunque versioni avanzate di livello 5.

Ciò porterebbe nelle mie campagne un gioco in cui il sacrificio delle unità avanzate sia un grosso danno strategico e una necessità il dover utilizzare il proprio condottiero nelle battaglie.

Per cui le prime due fazioni che vorrei creare sono gli umani e i kjxii

Gli umani si dividono in maghi , guerrieri e sacerdoti.
I kjxii in caotici e lealisti.

La prima serie di unità che vorrei presentarvi sono i sacerdoti ispirata alle shamane elfiche.

Il loro unità base di livello 1 è l'allievo sacerdote, la mia idea era di una unità di supporto difficilissima da far avanzare per non possedere attacchi alti ne tanti punti ferita ma che possono essere utilizzati per le loro proprietà di curatori, di comando per la loro estrema mobilità. Alcuni avanzamenti sviluppano un attacco magico interessante e un'attacco "mortale" one-shot che potrebbe risultare mortale anche per unità con i punti ferita pieni.

Vi allego un'immagine dell'albero dei sacerdoti.


Che ne pensate?
Registrato
Dorimen
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1078


Mi creo io il mio destino!


WWW
« Risposta #1 inserita:: 07 Aprile 2015, 13:12:19 »

L'idea di base è intrigante, e non vedo l'ora di vedere come la svilupperai!

Ci sono però alcune cose che non ho capito:
- la velocità (abilità nuova?);
- volare è una nuova abilità anch'essa o indica semplicemente che la renderai con dei costi di movimento simili agli altri volatili?
- bonus velocità?
- bonus PE curatori?

Attacco mortale ho capito che è un attacco incredibilmente forte, ma spero che gli darai dei limiti per evitare di spammare.

Inoltre mi sembra poco logico far dividere in due unità diverse per poi ricongiungerle in una unità comune. Non so quante unità base per fazione hai in mente di fare, ma forse è meglio ridurre un pò il numero delle evoluzioni possibili, magari eliminando quelli simili tra loro. Altrimenti questi fattori rischiano di confondere il giocatore.

Di sicuro di attenderà una gran mole di lavoro già solo per l'era, essendo molto ambiziosa.
Perciò ti auguro buon proseguimento e che la passione non ceda! Occhiolino


Registrato

Profilo DeviantArt
La misura di un uomo è ciò che fa con il potere- Platone
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1511


Il Lucertolino


« Risposta #2 inserita:: 07 Aprile 2015, 14:56:30 »

Seguirò lo sviluppo di questo progetto con interesse.

Ma una domanda preliminare è d'obbligo: è un'era dedicata esclusivamente all'uso nelle campagne, o prevedi anche un bilanciamento (per quanto possibile) per il multiplayer?
E' importante che tu decida fin da subito perché per il multiplayer ci sono alcuni parametri che devono essere tenuti in considerazione per fare un buon lavoro, mentre per le campagne si può essere un po' più liberi;

Bella l'idea di far convergere le linee evolutive, fa molto "avanzamento tipo-RPG", ma attento a bilanciare bene le varie linee: non credo tu voglia che i giocatori scelgano sempre la stessa perché obiettivamente più forte.
Ad esempio, il mio dito trema (di paura  Scioccato) nel seguire la linea più bassa, con magico, attacco mortale, teletrasporto e comando... *viene freddato in un sol colpo da un Principe dei Sacerdoti condottiero che arriva dagli antipodi*  Ghigno

Sarà interessante vedere anche il tipo di danno che fanno e le resistenze comunque.

Poi, sbaglio o al "Divino Sacerdote" manca l'abilità "magico"? (non so se sia voluto o meno)

Avrei un'idea per ridurre il numero di immagini da disegnare e per rendere la cosa ancora più "RPG", se è quella la direzione che vuoi prendere o se vuoi capire meglio che intendo chiedimi pure (questo significherebbe comunque abbandonare il metodo di avanzamento classico di Wesnoth)...
Registrato
Nicodema
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 358


GRRRRRRRRRRRRR


« Risposta #3 inserita:: 07 Aprile 2015, 15:26:46 »

Bel progetto complimenti!

Io sono d'accordo con Dorimen circa le linee evolutive, nel senso che non mi piace tanto che si uniscano ai vari livelli. Secondo me rende poco significativa la scelta al livello precedente. Invece convengo con Xalazar per quanto riguarda il numero di evoluzioni. Forse fermarne qualcuna ai livelli più bassi (magari dotandola di poteri leggermente più forti) e senza svilupparle tutte fino al 5 livello è meglio. Anche per il lavoro di creazione dell'era.

Riguardo all'attacco mortale: se ho ben capito si tratta semplicemente di un attacco unico che fa molti danni. Non è un attacco che uccide sul colpo. Giusto? La prima opzione è più facile da realizzare e mi pare bilanciata con gli attacchi di altre unità (p.es. il nano tonante al 3lvl fa 48-1). Sarebbe affascinante invece creare un nuovo attacco speciale: colpo mortale (che forse già esiste in qualche era nascosta  Occhiolino) che uccide a prescindere dai pf della vittima ma che ha delle limitazioni. es: agisce solo su viventi (o solo su non morti a seconda dell'ambientazione). Ha una ridotta possibilità di successo (tipo 20% fisso o dimezza le probabilità). Funziona solo in attacco... Boh son solo idee, l'era è tua e comunque decidi andrà bene!

Buon lavoro!!
Registrato
Elvish_Hunter
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 674


Lo sviluppator cortese


« Risposta #4 inserita:: 07 Aprile 2015, 17:52:33 »

Il problema principale, secondo me, sarà realizzare le sprite per diciassette unità diverse, soltanto per l'albero dei sacerdoti... Scioccato
Forse è meglio valutare la possibilità di seguire il metodo suggerito da Xalzar, che immagino sia quello di usare gli AMLA; questo potrebbe comunque comportare delle difficoltà a distinguere un'unità che ha ricevuto degli avanzamenti da una che non è avanzata.
Registrato

Manutentore corrente di The Sojournings of Grog, Children of Dragons, A Rough Life e Wesnoth Lua Pack.
The White Troll - topic ufficiale
Quantix
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« Risposta #5 inserita:: 07 Aprile 2015, 19:02:36 »

Grazie a tutti dell'interesse

@Dorimen e Nicodema

Ti rispondo a tutto, ovviamente in una tabellina sono dovuto rimanere sul sintetico

Velocità & Bonus Velocità: non è un'abilità nuova sono punti movimento che si aggiungono a quelli base dell'unità di quel livello (appunto bonus velocità)

Volare: mi immaginavo la stessa cosa che accade dalla fata elfica quando evolve da driade

bonus PE curatori: tutte le unità curatori avendo dei malus in attacco avranno difficoltà ad evolvere per essere bilanciate prevedo di ridurre il numero di PE necessari per la loro evoluzione

Esempio il Sacerdote ha 45 PE come previsto mentre il Curatore solo 40

Attacco mortale è un attacco incredibilmente forte ma non essendo magico ed essendo "one shot" è un grosso rischio contarci. In più si sviluppa da livello già abbastanza alto (il terzo) percui penso che sia abbastanza bilancato.

Per le linee evolutive comuni: fino a livello 3 è un albero standard il livello 4 inizia ad avere unità comuni, l'idea era quella che il giocatore può scegliere se sviluppare prima o dopo una certa abilità o sviluppare quelle che già possiede.

Il livello 5 è accessibile solo ai condottieri (e magari solo per le campagne) volevo ridurre la "fatica" per un solo pezzo (e non è nemmeno detto che nelle campagne i vari condottieri non abbiamo un destino già deciso da me) per cui l'evoluzione livello 4 -> livello 5 è più teorica che pratica (mi piace avere tutto in ordine)

@Xalzar

Essendo scrittore vorrei utilizzarla per rendere alcuni miei racconti "giocabili" ed è questo è il mio primo obbiettivo. Avendo però rubato a 11 anni un commodore 64 in disuso a mio padre nel '97 e nel 2000 ci volevo creare un sistema operativo vorrei anche bilanciare bene i vari personaggi. Il punto debole di tutti i sacedoti è il fatto di avere dei punti ferita bassi (qualsiasi esercito con due livelli 3 ucciderebbe un sacerdote di livello 5)

Per esempio la banda di elfi tiratori scelti che mi faccio nelle campagne sai cosa risponderebbe a un Principe dei Sacerdoti? Vieni pure tanto due di noi ti facciamo perdere la partita.

Il tipo di danno è segnato credo di essermi dimenticato di studiare le resistenze ma volevo prima farmi un'idea anche delle altre unità e della campagna.

Il Divino Sacerdote l'avevo messo come nemico finale per la mia campagna (tra l'altro comparirà come Divina Sacerdotessa). Dover far fare la fila a tutto l'esercito per mandargli al macello non mi sembrava il caso. così l'unità ha meno possibilità di andare a segno

Per l'idea di ridurre immagini e rendere il gioco RPG dimmi pure Sorriso avevo una piccola idea per i kjxii caotici che avendo senti

@Elvish

Sarabbero 5 unità base in tutto. Considerando che i kjxii legali saranno 2o3 e che questo è l'albero più impegnativo c'è la potrei fare Sorriso

Comunque vorrei partire a creare lo scenario finendo i primi 3 livelli e poi implementando il resto. Qualora mi servissero creerei solo i personaggi per i nemici (vedi la Divina Sacerdotessa)
Registrato
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1511


Il Lucertolino


« Risposta #6 inserita:: 07 Aprile 2015, 22:06:20 »

La mia idea, come Elvish Hunter aveva giustamente intuito, sarebbe quella di usare degli AMLA in cui puoi scegliere la "via" in cui specializzarsi.

In poche parole, l'unità non si evolverebbe normalmente ma quando raggiunge il massimo degli XP le vengono presentate delle opzioni tra cui scegliere.
Così essa potrà specializzarsi ad esempio nelle "discipline curative" o in quelle "di movimento" e così via. E se vuoi riservare ad esempio il teletrasporto per successive evoluzioni si può fare, come si può fare che per selezionare una certa abilità bisogna prima aver imparato un'altra ecc. ...
Il tutto è fattibilissimo e alquanto semplice con il WML.

Per quanto riguarda il "ridurre le immagini", la mia idea è quella di creare l'unità di 1° livello come "base", e poi in norma alle scelte successive aggiungere sopra di essa delle immagini aggiuntive (modificando il disegno di base con il WML).
Non so se avete presente le figure di bambole disegnate su un foglio assieme a varie tipologie di vestiti, che si possono ritagliare e combinare a piacere...  Ghigno

Per fare degli esempi a caso, solo per farmi capire:
-l'Allievo Sacerdote ha una certa base;
-raggiunge il massimo degli XP e sceglie la "magia", e gli si appone sopra l'immagine con un bastone ed una tunica marrone; se avesse scelto "cura" guadagnava una tunica bianca con delle pozioni alla cintura;
-raggiunge il nuovo limite di XP e sceglie di diventare "condottiero", e gli si appone una corona e un'armatura dorata sopra la tunica; se si tiene l'albero come l'originale la "cura" non è più disponibile (tornerà disponibile nel livello successivo), ma può scegliere in alternativa l' "attacco mortale";
-evolve di nuovo e può decidere tra "cura" e l' "attacco mortale" (al momento seguo l'albero proposto); sceglie la "cura" e guadagna le pozioni alla cintura (e la tunica bianca? collide con quella marrone quindi o sono le pozioni la caratteristica importante o invece che marrone o bianca si assegna un altro colore);
-quindi avanza nuovamente e sceglie di non imparare ancora l' "attacco mortale" ma di diventare più "veloce", e guadagna dei calzari alati (ma non volanti);
-alla fine diventa un Divino Sacerdote imparando il "teletrasporto", il "volo" e l' "attacco mortale" (ma disimparando il magico?  Che?!?), guadagnando altre immagini caratteristiche (un cristallo sul bastone? delle ali? un talismano mortifero?).

Riguardando meglio l'albero, faccio notare alcune incongruenze che non so se siano volute:
-il magico viene "disimparato" dal Divino Sacerdote (vedi sopra);
-il Maestro Curatore nel diventare Gran Maestro Curatore non guadagna solamente un'abilità in più, ma due (Rigenerazione + Volare), se anche la Rigenerazione venisse considerata come un'evoluzione della cura, il problema sarebbe solo spostato su altri livelli (ad esempio l'Alto Mastro Sacerdote che evolve guadagnando direttamente la Rigenerazione e non solo la Cura - doppio step);
-le unità di livello 5 non guadagnano tutte lo stesso numero di abilità nuove (o upgrade).
Registrato
Dorimen
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1078


Mi creo io il mio destino!


WWW
« Risposta #7 inserita:: 08 Aprile 2015, 08:53:15 »

@Xalzar: Questa soluzione che proponi funzionerebbe anche per le animazioni? Non è limitato alle sole immagini base?

@Quantix: Se vuoi seguire il consiglio di Xalzar riguardo l'AMLA, posso inviarti i files di alcune unità che erano destinate alla mia campagna. Sono eroi che seguono questo schema ed il codice è più semplice e gestibile rispetto a quello della campagna "Sotto i soli roventi". Sorriso
Registrato

Profilo DeviantArt
La misura di un uomo è ciò che fa con il potere- Platone
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1511


Il Lucertolino


« Risposta #8 inserita:: 08 Aprile 2015, 10:11:42 »

@Xalzar: Questa soluzione che proponi funzionerebbe anche per le animazioni? Non è limitato alle sole immagini base?
Innanzitutto, bisogna vedere se Quantix farà anche le animazioni...  Occhiolino

Poi, il mio metodo di aggiungere le immagini usa BLIT (grazie ancora Elvish  Bacio) e può sostituire qualunque immagine dell'unità. Certo, bisognerebbe fare le animazioni dell'immagine di base e poi ogni immagine aggiuntiva dovrebbe seguire le pose che assume tale immagine, ma direi che è più facile che disegnare nuove unità da zero (così invece devi solo disegnare un set di bastoni in varie posizioni ad esempio).
Registrato
Elvish_Hunter
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 674


Lo sviluppator cortese


« Risposta #9 inserita:: 08 Aprile 2015, 11:20:31 »

@Xalzar: Questa soluzione che proponi funzionerebbe anche per le animazioni? Non è limitato alle sole immagini base?
Innanzitutto, bisogna vedere se Quantix farà anche le animazioni...  Occhiolino
In quel caso, si potrebbe procedere in due modi:
1) aggiungendo nuove animazioni tramite apply_to=new_animation
2) cambiando la variante dell'unità tramite apply_to=variation
In questo caso, direi che il secondo metodo è quello consigliabile.
Poi, il mio metodo di aggiungere le immagini usa BLIT (grazie ancora Elvish  Bacio)
Bacio
@Quantix: Se vuoi seguire il consiglio di Xalzar riguardo l'AMLA, posso inviarti i files di alcune unità che erano destinate alla mia campagna. Sono eroi che seguono questo schema ed il codice è più semplice e gestibile rispetto a quello della campagna "Sotto i soli roventi". Sorriso
@Dorimen: sarei interessato anch'io a quei file, per pura curiosità. Potresti inviarli anche a me?
@Quantix: potrebbe interessarti anche la campagna White Troll, dove due dei protagonisti avanzano proprio a suon di AMLA.
Registrato

Manutentore corrente di The Sojournings of Grog, Children of Dragons, A Rough Life e Wesnoth Lua Pack.
The White Troll - topic ufficiale
Quantix
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« Risposta #10 inserita:: 08 Aprile 2015, 12:14:21 »

Per quanto riguarda il "ridurre le immagini", la mia idea è quella di creare l'unità di 1° livello come "base", e poi in norma alle scelte successive aggiungere sopra di essa delle immagini aggiuntive (modificando il disegno di base con il WML).
Non so se avete presente le figure di bambole disegnate su un foglio assieme a varie tipologie di vestiti, che si possono ritagliare e combinare a piacere...  Ghigno

L'idea mi sembra semplice anzi apre ad un'altra possibilità: oltre al genere maschile e femminile si potrebbero "personalizzare" le unità : tipo femmina_mora , femmina_bionda, maschio_moro, maschio_biondo, per esempio. Tutto sarebbe al costo della sola immagine base

Magari il Divino Sacerdote essendo un'unità a parte la si potrebbe disegnare da zero.

Riguardando meglio l'albero, faccio notare alcune incongruenze che non so se siano volute:
-il magico viene "disimparato" dal Divino Sacerdote (vedi sopra);
-il Maestro Curatore nel diventare Gran Maestro Curatore non guadagna solamente un'abilità in più, ma due (Rigenerazione + Volare), se anche la Rigenerazione venisse considerata come un'evoluzione della cura, il problema sarebbe solo spostato su altri livelli (ad esempio l'Alto Mastro Sacerdote che evolve guadagnando direttamente la Rigenerazione e non solo la Cura - doppio step);
-le unità di livello 5 non guadagnano tutte lo stesso numero di abilità nuove (o upgrade).

Il Divino Sacerdote è un'unità a parte che non avanzerà mai da livello 5 a livello 6 e sarà il "Boss" finale della mia campagna. E' un personaggio a se stante e secondo me con un'attacco 125-1 con att.improvviso con portata sia ravvicinato che a distanza e già forte così lo immaginavo come se "fonde" i suoi due attacchi in uno

I curatori sono favoriti nel numero di abilità per bilanciare il fatto che non hanno buoni attacchi.

@Dorimen

per l'AMLA mi farebbe piacere guardare il codice, non escludo di utilizzarlo, anche se al momento starei pensando più a utilizzare il sistema classico. Non sono un fan dei "due soli" ci ho giocato 2 volte (se non si era capito io ho una cotta per le elfe normali  Linguaccia) se non ricordo male Kalek non aumentava il livello per cui non cambia il nome della sua unità e non ci sono aumenti di Xp ricevuti in caso che venisse ucciso (volendo utilizzare l'unità come nemico in uno scenario)

@Elvish
Manda pure anche perché non riesco a scaricare le estensioni al gioco ed è un po' triste giocare sempre con le stesse campagne (penso che alla me e alla mia ragazza hanno dato la versione coi bug della 1.13  Pianto spacciandola per 1.12.1 )
Registrato
Elvish_Hunter
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 674


Lo sviluppator cortese


« Risposta #11 inserita:: 08 Aprile 2015, 19:50:20 »

Non sono un fan dei "due soli" ci ho giocato 2 volte (se non si era capito io ho una cotta per le elfe normali  Linguaccia)
Buongustaio! Occhiolino
se non ricordo male Kalek non aumentava il livello per cui non cambia il nome della sua unità e non ci sono aumenti di Xp ricevuti in caso che venisse ucciso (volendo utilizzare l'unità come nemico in uno scenario)
Kaleh in effetti aumenta di livello, questo perché i suoi avanzamenti usano la chiave apply_to=variation, e dispone di alcune variazioni di livello 2 e altre di livello 3.
@Elvish
Manda pure anche perché non riesco a scaricare le estensioni al gioco ed è un po' triste giocare sempre con le stesse campagne (penso che alla me e alla mia ragazza hanno dato la versione coi bug della 1.13  Pianto spacciandola per 1.12.1 )
Se sei disponibile a installarti gli add-on a mano, puoi scaricarli da questa pagina: http://addons.wesnoth.org/1.12/ . Ti servirà un programma tipo 7-Zip per scompattarli.
Inoltre, chi ti ha dato la versione 1.13? Quella non è ancora uscita, visto che il suo rilascio è previsto tra qualche giorno. Mi domando come hai fatto ad ottenerla, visto che non l'hai compilata da te Che?!?
Prova a riscaricarla da SourceForge, seguendo i link presenti a questa pagina: http://wiki.wesnoth.org/Download . Vediamo se così il problema si risolve Sorriso
Registrato

Manutentore corrente di The Sojournings of Grog, Children of Dragons, A Rough Life e Wesnoth Lua Pack.
The White Troll - topic ufficiale
Quantix
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


« Risposta #12 inserita:: 09 Aprile 2015, 08:45:28 »

Inoltre, chi ti ha dato la versione 1.13? Quella non è ancora uscita, visto che il suo rilascio è previsto tra qualche giorno. Mi domando come hai fatto ad ottenerla, visto che non l'hai compilata da te Che?!?

Il fatto che sia a me che alla mia ragazza la 1.12.1 non funziona come dovrebbe a lei non si connette a internet e a me se clicco su estensioni si blocca il programma e dopo qualche minuto si chiude

Visto che anche le versioni dispari mi sono sempre funzionate bene (a parte le traduzioni) ho ironizzato sulla cosa Sorriso
Registrato
Elvish_Hunter
Moderatore globale
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 674


Lo sviluppator cortese


« Risposta #13 inserita:: 09 Aprile 2015, 10:11:32 »

Il fatto che sia a me che alla mia ragazza la 1.12.1 non funziona come dovrebbe a lei non si connette a internet e a me se clicco su estensioni si blocca il programma e dopo qualche minuto si chiude

Visto che anche le versioni dispari mi sono sempre funzionate bene (a parte le traduzioni) ho ironizzato sulla cosa Sorriso
Che strano problema... Comunque, chiedo venia per non aver colto l'ironia Sorriso Ti risponderò nell'altro thread.
Registrato

Manutentore corrente di The Sojournings of Grog, Children of Dragons, A Rough Life e Wesnoth Lua Pack.
The White Troll - topic ufficiale
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: