WIF - La Community Italiana di The Battle for Wesnoth

Wesnoth Italian Forum
La Community Italiana di The Battle for Wesnoth uno dei migliori giochi multiplayer online gratis open source, a turni di ambientazione fantasy. Iscriviti a wifper partecipare ai tornei online, allo sviluppo di nuove estensioni (campagne, mappe, ere, scenari, fazioni) e a tutte le iniziative di w.i.f. per questo meraviglioso gioco strategia . Giocare gratis on line non è mai stato più facile.

Se stai cercando giochi multiplayer online, giochi di strategia, giochi a turni, giochi open source, giochi gratuiti o giochi fantasy, vieni a giocare online in multiplayer con noi! Questo è il forum che cercavi.
20 Ottobre 2017, 11:55:18 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 Notizia
VENITE A TROVARCI NELLA CHAT DI W.I.F.
- per organizzare partite ed incontri Ghigno  -
Ti aspettiamo!
Ricerca avanzata  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Stemma di W.I.F.  (Letto 696 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 422



WWW
« inserita:: 12 Ottobre 2014, 21:52:27 »

Ma chi è l'autore dello stemma del sito italiano di Wesnoth ?
Verrà mai modificato in futuro ?


P.S.
Pensavo che ci stava bene un tocco di blu o celeste, magari per l'iridr dell'occhio.
Registrato
Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #1 inserita:: 13 Ottobre 2014, 11:56:24 »

Ma chi è l'autore dello stemma del sito italiano di Wesnoth ?
Verrà mai modificato in futuro ?

Magari non ricordi perchè è passato un pò di tempo... 

http://wif.altervista.org/index.php/topic,1669.0.html

...ma ne avevamo belle discusso in questo topico.  Sorriso 

Ad ogni modo, penso che la comunità sia ancora "disponibile" a prendere in considerazione degli eventuali suggerimenti in tal senso.
Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 422



WWW
« Risposta #2 inserita:: 13 Ottobre 2014, 16:33:25 »

Grazie Uesmae, il bello di questo forum è anche la disponibilità, c'è sempre (o quasi) qualcuno che risponde.

Si, ora che mi hai dato il link ricordo vagamente qualcosa, non fui molto presente in quel periodo su quella discussione, anche perchè ero registrato da poco, ho visto di aver postato qualcosa, ma è stato molto tempo dopo l'inizio della discussione

Un'altra domanda, (per qualche saggio anziano del forum), se bisogna fare una domanda su un argomento vecchio, è meglio aprire un nuovo topic oppure postarla nella discusione vecchia anche se risale ad anni orsono ?
Registrato
Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #3 inserita:: 13 Ottobre 2014, 18:41:26 »

Grazie Uesmae, il bello di questo forum è anche la disponibilità, c'è sempre (o quasi) qualcuno che risponde.

Si, ora che mi hai dato il link ricordo vagamente qualcosa, non fui molto presente in quel periodo su quella discussione, anche perchè ero registrato da poco, ho visto di aver postato qualcosa, ma è stato molto tempo dopo l'inizio della discussione

Non ti preoccupare sono cosine che capitano.  Sorriso

Un'altra domanda, (per qualche saggio anziano del forum), se bisogna fare una domanda su un argomento vecchio, è meglio aprire un nuovo topic oppure postarla nella discusione vecchia anche se risale ad anni orsono ?

Non mi considero nè anziano di questo forum e tantomeno saggio, però posso dirti che mi ci sono ritrovato già altre volte a discutere in codeste situazioni...

http://wif.altervista.org/index.php/topic,812.msg39375/topicseen.html#msg39375

...personalmente non seguo una regola "standard" perchè ogni topico è diverso e ce ne sono alcuni (come ad esempio i sondaggi od altri che trattano argomenti specifici) che sono sempre "in voga" (anche dopo anni) mentre altri ancora in un certo senso sarebbero da considerarsi "necrotopici", a mio avviso non tanto perchè la discussione non viene riaperta da un certo periodo di tempo, bensì perchè non offrono più un "appiglio" per proseguirla. Francamente aprire 2 topici che trattano il medesimo argomento uguale spiccicato indove vengono scritte le stesse identiche cose mi sembra una manovra poco assennata, però spesso viene consigliato di farlo. Comunque aspettiamo qualche "sceriffo" và...il quale venga a darci dei ragguagli, così lo sappiamo di preciso come dobbiamo comportarci.  Occhiolino
Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: