WIF - La Community Italiana di The Battle for Wesnoth

Wesnoth Italian Forum
La Community Italiana di The Battle for Wesnoth uno dei migliori giochi multiplayer online gratis open source, a turni di ambientazione fantasy. Iscriviti a wifper partecipare ai tornei online, allo sviluppo di nuove estensioni (campagne, mappe, ere, scenari, fazioni) e a tutte le iniziative di w.i.f. per questo meraviglioso gioco strategia . Giocare gratis on line non è mai stato più facile.

Se stai cercando giochi multiplayer online, giochi di strategia, giochi a turni, giochi open source, giochi gratuiti o giochi fantasy, vieni a giocare online in multiplayer con noi! Questo è il forum che cercavi.
19 Novembre 2017, 15:03:09 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 Notizia
VENITE A TROVARCI NELLA CHAT DI W.I.F.
- per organizzare partite ed incontri Ghigno  -
Ti aspettiamo!
Ricerca avanzata  
Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Wesnoth Stabile 1.10.7 e 1.11.6 development  (Letto 2562 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 422



WWW
« inserita:: 24 Agosto 2013, 22:56:06 »

Non sarebbe compito mio, cmq per chi non bazzica il sito ufficiale di Wesnoth, sappiate che oggi sabato 24 agosto è uscita la versione 1.10.7 della versione stabile di Wesnoth (come al solito una versione con dei bugfix e degli aggiornamenti) e la versione 1.11.6 della versione in sviluppo.
« Ultima modifica: 25 Agosto 2013, 16:48:05 da Nobun » Registrato
DrakenRevenge
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 365



« Risposta #1 inserita:: 25 Agosto 2013, 15:54:52 »

Grazie della segnalazione!!!  Ghigno
Registrato

Per quanto sia grande, la vittoria non è mai totale. Per quanto sia completa, la sconfitta non è mai finale; Ma è il coraggio di andare avanti quello che conta! [W. Churchill]
Nobun
Moderatore Globale e Vincitore Torneo di Singolare 2011
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 695


Negromante elementale del Vento


« Risposta #2 inserita:: 25 Agosto 2013, 16:48:39 »

Ho provveduto a correggere un paio di refusi...
... grazie per la notizia Sorriso
Registrato



A VOLTE ATTIVO, A VOLTE NO
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 422



WWW
« Risposta #3 inserita:: 26 Agosto 2013, 12:38:44 »

Citazione
Ho provveduto a correggere un paio di refusi...

Grazie Nobun, digito sempre velocemente e purtroppo non rileggo mai quello che scrivo.
Registrato
BioHazard
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 199


Warming Up!


« Risposta #4 inserita:: 26 Agosto 2013, 19:10:09 »

Scaricata! Dovete assolutamente vedere il nuovo backgound del menu principale!
Registrato
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1514


Il Lucertolino


« Risposta #5 inserita:: 27 Agosto 2013, 13:52:31 »

Scaricata! Dovete assolutamente vedere il nuovo backgound del menu principale!

Perché, a te piace? A me...  Pianto

(spiego: è bello ok, ma se solitamente usi il fullscreen gran parte dello schermo è occupato dal "tavolo di legno" che ci sta sotto  Indeciso)
Registrato
Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #6 inserita:: 16 Ottobre 2013, 03:10:05 »

Sisì! In questa versione del videogioco (1.11.6), i cambiamenti a livello di grafica son ciò che più d'ogni altra cosa salta all'occhio... E non mi riferisco esclusivamente al contorno...perchè oltre all'interfaccia anche i terreni e le unità appaiono leggermente differenti...però ancora è un pò presto per riuscire a farsi un'idea "generale" in quanto alcuni disegni sembrano nuovi ed altri vecchi...quindi conviene attendere che il lavoro venga terminato.

Perché, a te piace?

Bella domanda...e di non facile risposta...almeno per me.

Piacere mi piace, esteticamente sembra tutto più bellino...tuttavia, in un certo senso...pare come d'aver fatto un piccolo balzo verso "il moderno", o forse è solo per via della corrente, che i pesciolini di contro non ci possono andà... Boh, non saprei dire se è meglio o peggio...anche perchè, io nella rete sono un pesce fuor d'acqua, sicchè mi reputo il meno idoneo a formular giudizi in merito a cosa possa piacere oppure no, al popolo...fattostà che di sicuro c'è un qualcosina di diverso rispetto al solito...questo è pacifico.  Sorriso  Ma penso sia solo una questione d'abitudine, tutto qua...alla fine il giochino quello è, come lo vedi lo vedi...e resta comunque The battle for Wesnoth...ouh!  Occhiolino  Mica è lo Shcraffiane dello svortlix...  Ghigno

« Ultima modifica: 16 Ottobre 2013, 06:03:23 da Uesmae » Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 422



WWW
« Risposta #7 inserita:: 17 Ottobre 2013, 13:22:23 »

Mah, devo vedere la 11 terminata per dare un qualche giudizio.

Da Uesmae
Citazione
Mica è lo Shcraffiane dello svortlix...


  Che?!?  Che vuol dire ? Significa qualcosa ?   Che?!?
Registrato
Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #8 inserita:: 17 Ottobre 2013, 20:29:46 »

Da Uesmae
Citazione
Mica è lo Shcraffiane dello svortlix...

  Che?!?  Che vuol dire ? Significa qualcosa ?   Che?!?

Vuol dire che il nostro giochino preferito non è mica lo Schraffiane dello svortlix...

Significa che il nostro giochino preferito non è mica lo Schraffiane dello svortlix...

Yomar, noialtre creature biologiche & biodegradabili non è che tutto quello che facciamo, pensiamo o diciamo...debba per forza avercelo sempre un senso ben preciso...altrimenti saremmo delle macchine composte da microchips, plastica e ferraglia...prive della capacità di scherzare e/o addirittura...talvolta...delirare!  Ghigno

Ogni tanto, è bene di non pigliarci troppo sul serio...  Occhiolino  ...e più che altro di non pigliare gli altri, troppo sul serio!
« Ultima modifica: 18 Ottobre 2013, 00:06:36 da Uesmae » Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
beoman90
Moderatore globale
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 359


Il Signore dei Ratti.....


WWW
« Risposta #9 inserita:: 18 Ottobre 2013, 01:02:08 »

Si sennò finisce che tutto trapiaca trapioco della supercazzola sbrematurata con lo scappellamento a destra no ?
Registrato

Il Mio Sito: Adeptus Terra

Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #10 inserita:: 18 Ottobre 2013, 06:21:25 »

Si sennò finisce che tutto trapiaca trapioco della supercazzola sbrematurata con lo scappellamento a destra no ?

Certo, a seconda dello sfarchiani anche a sinistra!  Sorriso  E poi come al solito dipende dalla direzione del vento...che se mpiarula a destra è giaffonciàne...sennò all'amezcartozzi!  Ghigno

Semplicio & chiarolo...  Occhiolino



c'è un qualcosina di diverso rispetto al solito...questo è pacifico.  Sorriso  Ma penso sia solo una questione d'abitudine, tutto qua...alla fine il giochino quello è, come lo vedi lo vedi...e resta comunque The battle for Wesnoth...ouh!  Occhiolino  Mica è lo Shcraffiane dello svortlix...  Ghigno

A parte gli scherzi (per le supercazzole basta e avanza chiaccherare di wml), onde arginare il dilagare dell'offetopico, il senso della citazione di cui sopra è che: come avviene al susseguirsi d'ogni nuova versione di The battle for Wesnoth, alle utenze si richiede un minimo di tempo per abituarsi ai "cambiamenti". Personalmente, alcune mappe (anche del default) le trovo a tutt'oggi più belline e divertenti nelle vecchie versioni che in quelle nuove (io ad esempio sono un nostalgico di quelle della 1.2), oppure ricordo al passaggio dalla 1.8 alla 1.10 d'aver aggiornato il programma molto tardi perchè preferivo la versione vecchia a quella nuova. A questo giro, i cambiamenti "estetici" sono abbastanza evidenti...non c'è verso che passino inosservati...però immagino che come al solito, dopo un pochino di tempo i giocatori s'abitueranno per forza di cose a giocare con la versione 1.11 e comunque ragazzi, il nostro giochino preferito è bello per il gioco stesso com'è...grazie a tutte quelle cosine che non si vedono ma lo fanno funzionare come si deve; pure la grafica è molto importante perchè anche l'occhio vuole la sua parte, ma i punti di forza di The battle for Wesnoth ritengo siano ben altri, quindi...finquando non verrà "snaturato" diciamo che indipendentemente da quali siano i disegnini che vediamo sugli schermi dei nostri pc, il nostro videogioco preferito rimarrà ciò che è...cioè un gran ferro!  Felice



i punti di forza di The battle for Wesnoth ritengo siano ben altri

Un principale punto di forza di the Battle for Wesnoth è quello di poterlo "sviluppare", oltre naturalmente al gioco stesso (che è già "forte" di per sè anche solo da giocare). Non tutte quante le persone sono portate per la programmazione e The battle for Wesnoth (per fortuna) offre molte altre modalità per divertirsi ed esprimere la propria creatività, come ad esempio disegnare...ma il wml non deve assolutamente venire considerato una "barriera" (al fine di scremare la "qualità" delle estensioni), altrimenti fra coloro che manifestano l'intenzione di dedicarsi allo sviluppo la maggior parte abbandonerà immediatamente i buoni propositi appena vede che non ci riesce a farle "le cosine"...inoltre è normale che le utenze (magari all'inizio) creino qualcosa di non troppo "bellino" da giocare...però, se il wml risultasse un qualcosa d'accessibile (veramente) "a tutti", piano piano con l'esperienza, gli utenti imparerebbero a "lavorare" sempre meglio. Finquando il wml rimarrà un ostacolo e non diventerà invece uno strumento...perderemo per strada un sacco di "potenziali" sviluppatori! Sono convinto che la vera "chiarezza" non stia affatto nella "sintesi", bensì nella "completezza" delle informazioni messe a disposizione e purtroppo le nostre wiki (sia quella italiana che quella straniera) difettano parecchio in tal senso...  Triste  ...perchè la mentalità vigente (spesso e volentieri) non sopperisce a codesta "carenza del servizio" e tende a fare di tutta l'erba un fascio, senza tener poi troppo conto che ogni persona è differente (non si tratta d'essere più o meno intelligenti...è questione di come funziona il cervello durante la fase d'apprendimento...il quale per taluni è predisposto in un certo modo e per talaltri in tutt'altro), c'è chi le chiappa al volo da sè le nozioni "logico-matematiche" e c'è chi ha bisogno che le cosine gli vengano fatte notare in maniera diversa (il più delle volte un pezzetto di codice e 3 "paroline" stringate non sono sufficienti) e in tal caso sarebbe necessario di ripetere un concetto più volte perchè il tempo che lo si impiega a spiegare una cosa, in realtà non è mai tempo perso...e quando l'utente ha capito per davvero e no che ci risponde d'aver capito solo per compiacenza o per non far la figura dell'asino...è tutto di guadagnato!  Occhiolino  Repetita iuvant...talvolta conviene dilungarsi un attimo e perdere magari un pochino di tempo all'inizio...per averlo guadagnato alla fine.  Sorriso  E se una cosa viene spiegata perbene sul forum...risparmiamo il tempo di doverlo poi eventualmente rifare, rifare e rifare...in chat!

Farsi capire per capire, capire e far capire agli altri...


"Qualche volta, le cosine sono talmente ovvie che tocca persino di farle notare...pensa un pò!  Ghigno  E qualche altra volta, l'ignoranza d'alcuni cervelloni...la si potrebbe barattare con mezzo doblone di cacao."

Che nessuno si senta la coda di paglia, mi raccomando...si tratta esclusivamente d'una mia osservazione, riferita in senso generale.  
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2013, 09:06:16 da Uesmae » Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
Nobun
Moderatore Globale e Vincitore Torneo di Singolare 2011
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 695


Negromante elementale del Vento


« Risposta #11 inserita:: 25 Ottobre 2013, 10:46:30 »

A dire il vero siamo un po' al di fuori dell'argomento oggetto in discussione....

Citazione
però, se il wml risultasse un qualcosa d'accessibile (veramente) "a tutti", piano piano con l'esperienza, gli utenti imparerebbero a "lavorare" sempre meglio. Finquando il wml rimarrà un ostacolo e non diventerà invece uno strumento...perderemo per strada un sacco di "potenziali" sviluppatori! Sono convinto che la vera "chiarezza" non stia affatto nella "sintesi", bensì nella "completezza" delle informazioni messe a disposizione e purtroppo le nostre wiki (sia quella italiana che quella straniera) difettano parecchio in tal senso
Su questo discorso è giusto, a mio avviso, spendere qualche parola.
Premetto che la wiki inglese non è "NOSTRA", ma è gestita UNICAMENTE nel sito ufficiale e quindi da persone diverse da noi.
Detto questo la nostra wiki sarebbe assolutamente da rivedere, ma nessuno ha mai avuto davvero il tempo e il modo di farlo.
Un sistema più "flessibile" di gestione della wiki permetterebbe agli utenti di contribuire insieme, senza far gravare il lavoro sulle spalle di pochi volenterosi. Attualmente questo, purtroppo, non esiste ed anche secondo me è un limite.

Citazione
Triste  ...perchè la mentalità vigente (spesso e volentieri) non sopperisce a codesta "carenza del servizio" e tende a fare di tutta l'erba un fascio, senza tener poi troppo conto che ogni persona è differente [...] c'è chi le chiappa al volo da sè le nozioni "logico-matematiche" e c'è chi ha bisogno che le cosine gli vengano fatte notare in maniera diversa e in tal caso sarebbe necessario di ripetere un concetto più volte perchè il tempo che lo si impiega a spiegare una cosa, in realtà non è mai tempo perso...e quando l'utente ha capito per davvero e no che ci risponde d'aver capito solo per compiacenza o per non far la figura dell'asino...è tutto di guadagnato! Occhiolino
Ovviamente le spiegazioni variano da persona a persona, da domanda a domanda.
Nel forum, di solito, si risponde ad un diverso livello di profondità a seconda della domanda avanzata, e quindi la risposta viene "tarata" sull'interlocutore che pone la domanda, anche alla luce delle informazioni ivi emerse.
Ad esempio le domande di Xalzar poste sulla sua discussione DotA presuppongono un certo livello di WML, e quindi, io che rispondo, mi rendo conto di aver a che fare con una persona che ha già una certa conoscenza WML.
Dalla lettura più approfondita delle questioni poste, dei test affrontati e dal tenore generale della discussione, poi, si riesce anche a capire se una risposta più "specifica" (che non vuol necessariamente dire "troppo stringata") può essere sufficiente a far comprendere a chi ascolta la risposta che si ha in mente.
E così via.
Ad una domanda di un utente invece che mi chiede una informazione di base, dovrò cercare di rispondere in modo diverso, cercando di evitare il più possibile di dare le cose scontate (es. è un utente che sa cosa è una variabile?, è un utente che non sa nemmeno da che parte iniziare?).
La difficoltà, in quest'ultimo caso è duplice, perché due sono gli scenari possibili:
1) L'utente ha letto la documentazione ma non ha capito (o alcune cose o non ha capito nulla). In questo caso può essere molto difficile spiegare efficacemente un concetto. Ovviamente essere "tecnici" con una persona che ha capito 0 non servirebbe a nulla.
Di solito, in queste situazioni, l'approccio migliore sarebbe quello di prendere spunto da quella discussione per capire come "scrivere" o come "correggere" eventuali discussioni in cui si spieghino le fondamenta del linguaggio.
In tal modo si ottiene un doppio risultato... si verifica passo-passo con l'utente se le spiegazioni risultano chiare (correggendone eventualmente il tiro) e si rendono tali spiegazioni più fruibili al resto del pubblico.
Questo lavoro però richiede purtropo MOLTO ma MOLTO tempo e pazienza, e non è detto che chi è solito rispondere questo tempo ce l'abbia. E di fatti, a tale livello di domanda, il vantaggio sta nel fatto che è anche più ampio il novero di persone che possono collaborare per aiutare l'utente a comprendere la questione richiesta.
2) L'utente non ha nemmeno provato a leggere le nozioni introduttive. Nella mia esperienza, anche in altre questioni, spesso la difficoltà maggiore di chi spiega è quella di trovarsi davanti non una persona che, dopo aver letto ciò che ha trovato su internet, non ha capito un concetto (o anche non ha capito nulla), ma una persona che nemmeno si è posta il problema di andarsi a leggere nulla.
Qui in WIF non l'ho mai visto succedere, ma è una cosa, che nella mia esperienza (in altri ambienti simili, sempre a proposito di game scripting) succede molto ma molto spesso.
Qui di solito chi risponde, per quanto cerchi di essere d'aiuto, ad un certo punto vuole anche la collaborazione altrui.
Ad esempio... se io ho scritto una discussione in cui spiego determinati concetti e la segnalo ad un utente, chiedo quantomeno di leggersela prima di proseguire ed eventualmente di chiedermi tutto ciò che non ha capito ma DOPO aver quanto meno letto.

In ogni caso se chi rivolge una domanda non ha capito la risposta, è assolutamente invitato a dirlo. Non c'è nulla di male a dire "non ho capito la risposta che hai dato alla mia domanda" oppure "non ho capito perché si fa così". Questo genere di domande, anzi, spesso vengono apprezzate perché denotano un "non volersi accontentare" ma una volontà di "capire" la questione.
Non vedo quindi perché una persona dovrebbe aver paura a dire pubblicamente che una risposta che gli è stata data ad una domanda da lui posta, non gli risulti affatto chiara.

Detto questo anticipo subito una cosa: Appena avrò il tempo proverò a mettere in piedi un qualcosa che possa concretamente rispondere a questa esigenza. Ancora non prometto nulla perché devo trovare il tempo e devo vedere dove e come strutturare la cosa.
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2013, 10:49:29 da Nobun » Registrato



A VOLTE ATTIVO, A VOLTE NO
Uesmae
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1419


Fu Bardo...è Vagabondo. Tituli:Vinto1torneo(n.u).


« Risposta #12 inserita:: 25 Ottobre 2013, 11:08:57 »

@Nobun Al solito, te sei uno che "comprende" e quindi sono contento che si riesca a trovare sempre una via di mezzo.  Occhiolino  Per farla breve ti rispondo come in privato...

Il discorso in sostanza è sempre il solito, io lo capisco che le spiegazioni debbano venire strutturate su più livelli...ma il problema è che le utenze ad un buon livello bisognerebbe portarcele, per farlo crescere tutti assieme questo "livello". E' lo stesso concetto delle partite Negromante...se uno è forte non mi sembra "assennato" ch'egli dia il massimo contro uno che è debole...e nel caso delle spiegazioni non mi pare "saggio" d'entrare in una classe di terza media e mettersi a spiegare alla stregua d'un professore universitario...altrimenti i ragazzi non riuscirebbero mai a seguire la discussione e purtroppo al WIF l'80% delle utenze iscritte di wml sa poco e niente...pur con tutta la buona volontà se in parecchi non ci riescono ad impararlo, al 50% è colpa di loro...ma al 50% è anche a causa di chi il wml lo conosce ma non ha tempo/pazienza per insegnarlo. D'altronde, il wml sovente lo si vuole fare apparire come un qualcosa di "chiaro e semplice"...quando in verità per taluni potrebbe anche esserlo per davvero...ma per talaltri no!  Indeciso

A parte ciò, apprezzo moltissimo le tue proposte in merito a questa questione...in realtà disponiamo già d'un valido tutorial (mi riferisco a quello di Dret) dal quale io ho imparato a realizzare degli scenari, perciò a me è servito...però certe volte quando mi metto a collaborare con qualche nuovo utente in chat, purchè io seguiti imperterrito a proporgli di leggersi quel "manuale", in diverse occasioni mi viene risposto che le utenze pure dopo averlo letto non c'hanno capito nulla...della wiki poi, non ne parliamo proprio...perchè d'innanzi agli occhi di qualche "giovane avventuriero" essa appare tale e quale ad una parete piena zeppa di "geroglifici". Quindi, credo che noi bisognerebbe cercare di venire incontro anche alle esigenze di chi non ha un cervello "matematico" o "sintetico" (come dir si voglia), ma provare ad assecondare altresì chi coi numerini e parentesi manifesta poca confidenza, perchè chi ha un cervello più orientato alle "lettere" o tende ad essere "prolisso" è probabile che c'abbia tanta fantasia (indispensabile per realizzare: ere, campagne, scenari...), tuttavia l'avversità verso la matematica (e di conseguenza per il wml) magari impedisce loro di mettere in pratica le buone idee (abbiamo bisogno di tutti...e siamo tutti diversi). Dunque, in conclusione...hai ragione a dire che chi non capisce qualcosa non debba vergognarsi a "domandare e ridomandare" se necessario, però anche noi bisognerebbe provarci qualche volta, al posto di ricercare la sintesi a tutti i costi, ad essere non dico prolissi ma almeno "esaustivi" (con chiunque gli serva ciò).

Detto questo anticipo subito una cosa: Appena avrò il tempo proverò a mettere in piedi un qualcosa che possa concretamente rispondere a questa esigenza. Ancora non prometto nulla perché devo trovare il tempo e devo vedere dove e come strutturare la cosa.

Peeeeerfetto!  Felice  Graziegrazie...  Ghigno


Bisogna fare Squadra eh!

[ Allegato: Non sei abilitato a vedere gli allegati ]

Mica la Massoneria...  Sorriso
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2013, 18:21:30 da Uesmae » Registrato

Il potere asserve i suoi servi, non mi serve...abbisogno d'una visione comune d'insieme.
ego potest non summa "Chi ha troppa fretta e poco tempo farebbe meglio a non leggere quel che scrissi."
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: