Wif - La Community Italiana di the Battle for Wesnoth: uno dei giochi multiplayer online gratis, di strategia online e i videogiochi fantasy

RISORSE PER WESNOTH (Download solo per i Registrati) => La Caserma Reale => Discussione aperta da: Super Paniccia - 01 Aprile 2013, 20:56:42



Titolo: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 01 Aprile 2013, 20:56:42
Allora, devo avvertire innanzitutto di essere una persona tanto pigra quanto creativa, quindi l'altra isola è ferma ad un punto morto, ma state certi che la riprenderò e completerò! (finora ho disegnato tutte le unità e le loro animazioni difensive).
Volevo darvi l'anteprima di una seconda isola vicina, i cui coloni sono stati  maledetti da antiche divinità, suddividendoli in creature metà uomo e metà animale.
Questi gruppi ora si fanno la guerra l'un l'altro da secoli, ma gli uomini hanno riscoperto l'isola, trovandola abitata da questi "mostri", e, sentendosi obbligati ad ucciderli, vogliono compiere genocidi sulle varie civiltà, per poi ricolonizzare l'isola.
Riuscirà un'impavido comandante a riunire le razze e a respingere gli uomini? E scoprire la causa della loro maledizione?
Boh, se riesco a finire questa era con un po' di volontà, forse.
Intanto, un'anteprima degli Scorpiomini, uomini-scorpione. (penso di essere migliorato, che ne dite?)
Liberi di giudicare, dire, e, se volete, contribuire e modificare.
Fatemi sapere!
(quelle dietro sono quattro zampe, che gli scorpiomini però utilizzano raramente)
[attachment=1]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 01 Aprile 2013, 21:36:27
Bei disegni complimenti!

Se posso dire la mia: le gambe dietro non sono molto comprensibili, (capisco che è difficile ma) sarebbe una figata se li facessi con 8 arti "veri", tipo 6 gambe e 2 braccia o ancora meglio, 4 gambe e 4 braccia!!!! (ottima velocità su qualsiasi terreno e molti attacchi) e magari pure un'unità con tanto di coda e pungiglione!!!

Dai grande continua così ;D


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 03 Aprile 2013, 21:37:48
grazie nicodema!
Comunque, volevo farli molto somiglianti agli umani, più qualche cosa degli scorpioni, quindi così hanno un aspetto molto più umano.
Allora, sono una fazione forte nel corpo a corpo, scarsi  però nel combattimento a distanza.
Le unità di supporto sono quelle delle ultima linea dell'albero evolutivo (nobile ----> ufficiale -----> maresciallo), che curano, oltre che comandare, quindi sono molto utili, perciò costosi e non molto forti nel corpo a corpo.
Forti nelle caverne, sulle spiagge e sui deserti, deboli sulle montagne ed in acqua, caotici.
Resistenze forti contro lama, perfora e freddo, deboli contro impatto ed esoterico, leggermente deboli contro il fuoco.
Nessuna unità veramente veloce, ma in buonaparte versatili.


contadino-----> coscritto ----------> combattente -----> chela di ferro  (unità con buona vita e difesa)

                         guerrigliero-------> sfuggente     -----> sgomento       (imboscata, incursione, forti o discreti su quasi tutti i terreni)


              /----> chela-lancia-------> lanciere -----------> chela perforante (buon attacco, non molta vita)
             /----> chela-scudo------->legionario----------->bastione              (molta vita, fermezza, lento)
            /----> codato--------------->assassino---------->signore del veleno (velenoso nell'attacco a distanza e con il pungiglione, imboscata dal lv2 )
           /---->chela spinosa-------->chela di spine------> spine mortali       (molti attacchi a distanza, forse rallenta dal lv 3?)
ragazzo--->chela curva----------->spadaccino--------->maestro di spada  (una sorta di schermidore)

                        nobile------------->comandante--------->generale             (utilissimi, forse l'unità più importante, ma costosi e fragili)


 che ne dite? (ho dovuto dividere l'albero a metà per ragioni di dimensioni)

[attachment=1]
[attachment=2]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 04 Aprile 2013, 13:16:44
I disegni sono belli.

Però non mi convince troppo l'avanzamento di alcune unità (scudo, lancia) che al 3°liv sono quasi uguali al 2°.

Poi l'unità del nobile la farei più "pomposa", l'hai detto tu che è l'unità più importante, secondo me dovrebbe avere una figura che rispecchi la sua posizione...

Non hai pensato ad un'unità a "cavallo" di uno scorpione gigante? Sarebbe fantastica! E anche uno scorpione "animale" ci starebbe bene, o quantomeno un'unità più "scorpionica" per rendere bene l'idea di essere incroci mostruosi con gli aracnidi.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 04 Aprile 2013, 17:01:02
Per quello della lancia secondo me la differenza si nota, forse potrei renderlo dorato per renderlo più evidente, mentre per quello dello scudo si può allungare il mantello e rendere l'elmo di quello del livello 2 più "ordinario", sostituendo poi la chela normale di quello del livello 3 con una chela-mazza.
Quanto al nobile hai proprio ragione, perché io stesso avevo pensato al terzo disegno per l'unità di lv 2, ma ora che mi hai fatto notare che per l'unità più importante ci vorrebbe un disegno più grandioso, ora eliminerò l'immagine attuale del nobile, scalerò di un livello e rifarò quella del lv 3.
Riguardo al fatto di una maggiore somiglianza agli scorpioni, però, non sono d'accordo: penso che dovrebbero essere più somiglianti a degli uomini, essendo i figli degli antichi coloni maledetti da cause misteriose (magari un dio infuriato, non saprei), non hanno mai avuto una vera vicinanza a questi esseri.
Essendo una fazione non molto veloce, non hanno cavalcature, essendo comunque lo scorpione difficile da addomesticare e scomodo da cavalcare, quindi posso mettere uno scorpione senza cavalcatura, che poi evolve in uno scorpione gigante (ma non oltre il lv2, perché poi sarebbe troppo forte, come fazione).
Grazie molte dei consigli, molto azzeccati.

EDIT: ecco i miei risultati (il maresciallo ha un aspetto orientaleggiante, come le spine mortali, dato che vivono nel deserto, mi ricordano un po' le civiltà arabe.
Che ne dite?

[attachment=1]
(dorato l'armatura e l'arma)
[attachment=2]
(reso l'elmo più ordinario, per aumentare la differenza)
[attachment=3]
(allungato il mantello, modificato la chela libera)
[attachment=4]
(maresciallo, il vecchio maresciallo ora è lv2 ed il vecchio lv2 ora è lv1)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 05 Aprile 2013, 14:47:56
Molto meglio!

(non te la prendere se aggiungo quanto segue ma esprimo solo pareri, chi decide sei tu...)
Io un'unità più scorpionica la vedrei bene; e ti spiego i motivi:
- date le dimensioni (ridotte) delle figure è molto difficile capire che le cose che spuntano dalla schiena degli scorpiuomini sono le zampe "di troppo" e se uno non si legge la descrizione nel menu di testo è difficile identificarli immediatamente come incrociati con queste creature chitinose.
-aumenterebbe la varietà delle tue truppe, giustificando, ad esempio, un'unità corazzata molto lenta con attacco devastante e magari pure un pungiglione velenoso
-anche se sono stati colpiti da una maledizione che li rende ancora molto simili agli umani, non è detto che i loro maghi/scienziati (pazzi?) non abbiano cercato un modo per trarre vantaggio dalla cosa selezionando gli individui in cui i tratti aracniformi fossero più accentuati per formare delle unità d'elite
-estetica!! ( e guarda che questo è un punto molto importante)

Non ho voluto dilungarmi così tanto per convincerti, ma solo per chiarire che la mia insistenza era motivata, poi chiaramente sei tu che, avendo deciso backround della razza e lavorato materialmente alla loro "nascita", deciderai in un senso o nell'altro.

Pace amen

PS te l'ho già detto che i nuovi disegni sono decisamente migliori??


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 05 Aprile 2013, 15:08:30
Entro anch'io nella discussione, per darti alcuni consigli...

Innanzitutto, devo complimentarmi con te per la tua grande fantasia :D

Ecco i consigli:
- Evita di fare bordi troppo spessi e neri. Rendono poco nitida la figura e ti tolgono possibile spazio per aggiungere certi dettagli.
- Alcune tue unità sembra abbiano il torso visto di fronte e le altre parti girate a 3/4 o di profilo. Ciò non va bene perchè rischia di appiattire l'immagine o di dargli una visuale sbagliata, per non parlare del fatto che non rimane realista.
- Magari se riesci, cambia un pò la posizione delle unità; aiuta a differenziarle tra i livelli ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 05 Aprile 2013, 15:51:42
beh, dopo questi consigli, penso sia proprio il momento di modficare un po' le mie unità (spero comunque che vi siano piaciute) :)
allora, per quello con il pungiglione posso renderlo più scorpionico,una sorta di centauro, aggiungere gli scorpioni "selvatici" come unità, togliere le zampe dietro, quindi dividere le unità in due categorie:
Più simili agli scorpioni (le unità di base, come il lanciere o quello con la sciabola, a cui si possono aggiungere più braccia)
Molto umane (come i nobili, che magari sono diventati tali perché "meno mostruosi")
Per i contorni si può fare, anche se i bordi scuri sono abituati a farlo (e, a dirla tutta, mi piacciono anche).
Le posizioni posso provare, anche se sono proprio la mia nemesi, perché non riesco mai a farle in modo armonioso.
Vi farò vedere i miei progressi, e quando sembreranno fatte molto bene le unità , procederò alle animazioni.
Ovviamente non lo faccio controvoglia, sapendo che se mi impegno ascoltando anche i consigli degli altri so che il lavoro finale sarà molto migliore.(naturalmente manterrò molte cose mie)
Per il 3/4, il problema si risolve semplicemente con l'ombreggiatura o bisogna modificare anche la posizione?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 05 Aprile 2013, 16:59:43
Penso che un esempio pratico possa rendere meglio l'idea :)
Mi è venuta voglia di ributtarmi nella pixel-art, facendo un' antroscorpio (o come li chiami)

Spero di non essere troppo arruginito ::)
[attachment=1]
Personalmente mi piace l'idea di queste zampette che escono dalla schiena, perciò ho provato a reinterpretarle...

Ovviamente puoi farne ciò che vuoi di questa immagine :)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 05 Aprile 2013, 17:47:24
bello davvero!!! :o (anche se un po' robotico, molto figo :P)
anche a me piace l'idea delle zampe dietro, così da poter mantenere un aspetto umano, ma mettendo in risalto anche l'aspetto "mostruoso"
Mi è anche venuta un'idea per nicodema: cosa ne dici se manteniamo così molte delle unità, cioè con o senza le zampe dietro, più un'unità ,una sorta di "centauro", con il corpo da scorpione ed il torso più da scorpiomo(o androscorpione, per il nome si deciderà a lavoro concluso), che si evolve in più modi, come il cavaliere goblin?(uno più velenoso, l'altro più veloce)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 05 Aprile 2013, 18:06:52
Citazione
Mi è anche venuta un'idea per nicodema: cosa ne dici se manteniamo così molte delle unità, cioè con o senza le zampe dietro, più un'unità ,una sorta di "centauro", con il corpo da scorpione ed il torso più da scorpiomo(o androscorpione, per il nome si deciderà a lavoro concluso), che si evolve in più modi, come il cavaliere goblin?(uno più velenoso, l'altro più veloce)

Grande! Beh era proprio quello che intendevo quando dicevo di creare un'unità più mostruosa. L'idea dell'unità corazzata era una semplice ipotesi, ma è l'aspetto estetico e sostanziale (creatura meno umana delle altre) che è importante!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Uesmae - 09 Aprile 2013, 14:25:55
@Super Paniccia Non ti posto ispirazione...tanto veggo che non ne hai di bisogno, però, voglio lo stesso raccontarti una storia...

La rana e lo scorpione

Uno scorpione doveva attraversare un fiume, ma non sapendo nuotare, chiese aiuto ad una rana che si trovava lì di passaggio. Cosìcchè le disse: "Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull'altra sponda." La rana gli rispose: "Fossi matta! Così appena siamo in acqua mi pungi e mi uccidi!" "E per quale motivo dovrei farlo?" incalzò lo scorpione "Se ti pungessi, tu moriresti ed io, non sapendo nuotare, annegherei!" La rana dopo aver riflettuto un attimo sul da farsi, fidandosi dello scorpione, lo caricò sul dorso e insieme entrarono in acqua. A metà tragitto la rana sentì un dolore intenso provenire dalla schiena e capì di essere stata punta dallo scorpione. Mentre entrambi stavano per morire la rana chiese all'altro il perché del folle gesto: "Perché sono uno scorpione...è la mia natura", rispose lui.

In relazione a commenti più o meno tecnici ho poco da dirti Super Paniccia...anche perchè puoi contare sull'ausilio di Dorimen, il quale saprà consigliarti meglio di chiunque altro. L'unica idea che mi viene in mente...a proposito degli scorpioni giganti, dato che sei deciso a creare degli ibridi simili ai centauri tipo il "Re Scorpione" o comunque delle cavalcature semiumane. Bhe...questa razza non potrebbe pure allevare degli aracnidi come una sorta di bestiame "ammaestrato", per raccogliere ingenti dosi velenifere ed all'occorrenza da sguinzagliare al macello?

[attachment=1][attachment=2]

Ovviamente se aggiungerai queste creature o comunque qualcosa di simile, dovresti lavorare un attimino sulle loro dimensioni per rendere omogenea la fazione.

O perchè no...una cavalcatura di questo genere...

[attachment=3]

logicamente con gli animali di cui sopra.

 
;D  La shcorpiona è animala delicata e sensuala...ma molto...molto perigliosa!  ;D
 

Ad ogni modo...forza...forza pisciaru!  ;)  (pisciaru= pesciarolo siciliano)  

sSs                                                                                         <(°)(((((>--<|                                                                                   sSs

La mia più che un'indicazione stradale...vuol esser un augurio di buon lavoro.  :)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 09 Aprile 2013, 17:04:36
Grazie  :).
Dico innanzitutto che vorrei mettere un sacco di unità, ma poi c'è un problema, che diventano troppe (già per mettere i centauri scorpione dovrò togliere una linea evolutiva, probabilmente quella dal contadino alla chela di ferro, essendoci già 4 linee evolutive specializzate nel corpo a corpo (lancieri, legionari, nobili e spadaccini), arrivando quindi a 27 unità, non so se riesco a mettere anche gli scorpioni addestrati, (per i ragni, non ti preoccupare, avranno anche loro una razza su misura  ;) )
Ho avuto un bel po' da fare, quindi non ho ancora cominciato a produrre e migliorare unità, ma ora ne ho di più.
Chissà, magari gli uomini rana delle paludi saranno i nemici giurati degli uomini scorpione del deserto :P.
Appena faccio qualcosa la posto.

P.S. : Dopo un'ora di lavoro... TA DA! Il centarpio! ;D (la prospettiva del personaggio è meno girata, e più frontale, ma non molto. Le braccia sono volutamnente più lunghe per dare un'idea più mostruosa)
[attachment=1]



Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 05 Maggio 2013, 12:08:08
scrivo questo post non perché ho finito, bensì per avvertire che in realtà in questo mese non ho abbandonato il progetto, ma molte cause mi hanno impedito di lavorarci su, più il blocco del disegnatore per cui non riuscivo mai a disegnare ciò che volevo, ma ora, penso di riuscire a riprendere ciò che ho lasciato.
(tenete conto che queste sono le prime unità mezze umanoide-mezze mostro che faccio, quindi avere il blocco mi sembra giusto)

corridore---->centarpio-----> gran centarpio (veloce, decente attacco ravvicinato, avvelena ravvicinato, anche a distanza dal lv2, costoso)
              ---->esploratore-->saetta (velocissimo, avvelena solo ravvicinato, attacco ravvicinato)

[attachment=1]
[attachment=2]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 05 Maggio 2013, 18:26:04
Beh... GRANDE!!!
Il centarpio mi piace un sacco!

Non aggiungo altro perchè sarebbero solo elogi


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 30 Maggio 2013, 12:26:54
scrivo per avvertire che ho finito la parte grafica delle unità (in tutto 21), quindi ho terminato la linea del centarpio.
Schema riassuntivo:

linee evolutive delle unità corpo a corpo:
schermidore (chela curva)
protettore (chela scudo)
incursore (guerrigliero)
comandante/guaritore (nobile)

a distanza:
molti attacchi, poco danno (chela di spine)

miste (distanza e corpo a corpo):
cavaliere (centarpio)
incursore (guerrigliero)*

*per il guerrigliero non so se mettere anche l'attacco alle spalle, perché insieme all'abilità incursore può essere troppo potente, ciò però si può risolvere con poca vita e debolezze molto pesanti.

Ora che ho finito le immagini di base, volevo concentrarmi sui codici, mentre le animazioni le farò una volta finito tutte le fazioni, così almeno potrò godermi il frutto del mio lavoro, e poi fare la parte grafica più difficile.
Se mi servirà aiuto lo chiederò su questa discussione, se si può. Ho già cominciato ed ho guardato le unità delle ere aggiuntive e del default.

Ora, per togliere ogni dubbio sulla linea evolutiva del centarpio, vi mostro tutti e tre gli stadi.
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
non so se fare una ramificazione evolutiva per il centarpio, come ho detto prima, perché le unità sono già abbastanza.
Aspetto vostri consigli :)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: DrakenRevenge - 30 Maggio 2013, 14:24:07
Beh che dire...la grafica è ottima, la linea evolutiva anche, ma per avere le risposte riguardo la potenza delle unità, solo provandole potrai scoprirlo!  ;D


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Uesmae - 30 Maggio 2013, 15:12:59
Ora che ho finito le immagini di base, volevo concentrarmi sui codici, mentre le animazioni le farò una volta finito tutte le fazioni, così almeno potrò godermi il frutto del mio lavoro, e poi fare la parte grafica più difficile.

Per il wml forse è meglio che ti concentri direttamente sui codici della versione quella nuova...  

Se mi servirà aiuto lo chiederò [...], se si può.

Se necessario...devi!  :)  (quando hai bisogno d'una mano...non ti peritare a chiederla)  ;)  E che ci stiamo a fare noi altri qui sennò...  ;D

Bravo Super Paniccia...  


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 30 Maggio 2013, 18:43:27
Ho proprio voglia di giocare questi mostriciattoli!!!!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 02 Giugno 2013, 19:34:54
Allora, ho finito di fare i codici di tutte le unità, ho fatto il file cfg contenente sia i nomi che la razza ed i tipi di movimento, come faccio ora ad utilizzare la fazione o ad inserirla nel default? Che devo fare?
Per di più ho scoperto che quello che ho usato non è magenta, quindi poi dovro anche ricolorarli...   :-\


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 29 Agosto 2013, 12:42:36
Novità ;D

Dopo un periodo di demoralizzazione (il WML è ostico perché sbagliando qualcosa sembra che nulla funzioni), oggi mi è tornata voglia di fare, e, dopo molti tentativi (da 2 ore), ho corretto tutti i problemi e finalmente la mia prima fazione funziona!!!(ora mi viene da piangere :'( )
Ora però restano le ultime cose da fare:
-Ricolorare (il magenta è tutto sbagliato  :( )
-"Riparare" le descrizioni
-Festeggiare

 Quando avrò finito questa fazione, se volete ve la posso inviare (ma mi dovete dire come si fa, se nel caso i file sono troppo grossi), poi, con un po' di fortuna, una volta fatta un'altra fazione, si passa a bilanciare le unità.
Pensavo da un bel po' alla prossima fazione, e l'idea me l'ha data Uesmae, con il detto della rana e dello scorpione, quindi saranno gli uomini-rana-

Per Uesmae: Posso citarti per renderti il favore? (Volevo un uomo-rana con questo albero evolutivo: Vagabondo-->Bardo-->Eremita
                                                                                                                                                                                                                        -->Fanatico

"fu bardo, poi fanatico/fu bardo, poi eremita")
Chiunque volesse aiutarmi mi renderebbe contentissimo, vorrei che questa era fosse prima del forum e poi mia, e quindi fondere un po' le volontà e le opinioni di tutti per rendere il risultato finale più universale ed equilibrato, partendo però da un'idea personale.

Grazie a chi mi ha aiutato fino ad ora e chi mi aiuterà in futuro, anche con semplici idee.

!!!Mi sono scordato: Quale nome dare a questa fazione? (Scorpiomini con singolare Scorpiomo suona male)!!!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Tydeus - 29 Agosto 2013, 12:57:51
-Ricolorare (il magenta è tutto sbagliato  :( )

Questo è un problema comune, assicurati di 2 cose quando usi il magenta:

1) Che sia tra le sfumature di magenta riconosciute da BfW (non tutte vanno bene, ma qui (http://wif.altervista.org/index.php/topic,1267.0.html) c'è un'immagine con quelle che vanno bene. Oppure usa quelle usate nelle immagini del core, quelle son sempre giuste)

2) Assicurati che l'opacità degli strumenti che usi (matita, pennello, etc.) sia al 100% e non usare l'aerografo.

Quando avrò finito questa fazione, se volete ve la posso inviare (ma mi dovete dire come si fa, se nel caso i file sono troppo grossi)

Puoi pubblicarla nella sezione Downloads, nella sotto-sezione Ere. C'è l'apposito pulsante in fondo.

Valete,

Tydeus.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Uesmae - 29 Agosto 2013, 13:12:32
Uesmae: Posso citarti?

Diamine!  :D

Volevo un uomo-rana con questo albero evolutivo: Vagabondo-->Bardo-->Eremita -->Fanatico

"fu bardo, poi fanatico/fu bardo, poi eremita"

Mi auguro però che codesto uomo rospo sia dotato d'una linguaccia spropositatamente lunga...per più motivi...primo fra tutti: per potersi dare una leccata sul dorso ogniqualvolta ne abbisogna.    :(  -->  :P  -->  :o  -->  ;D

Ora però restano le ultime cose da fare:

-Festeggiare

Chi non festeggia in compagnia...  ;)  :)  ...'nzommaddopo!  (buon proseguimento per l'adesso)

Edit ispiratorio:

Chiunque volesse aiutarmi mi renderebbe contentissimo [...] anche con semplici idee.

Non so se hai mai visto il film: L'isola del dottor Moreau...si tratta della storia d'uno scenziato, il quale mescolando i geni degli umani con quelli degli animali aveva creato una moltitudine di uomini bestia...voglio dire, questo progetto potrebbe dare vita ad un arcipelago indove alcune razze per metà umane e per metà incrociate con delle specifiche varietà animalesche, si combattono fra d'esse per ottenere il dominio territoriale nella regione (annesse mappe, scenari & relative campagne).

Ammesso e non concesso che tu conservi la volontà di portare avanti questo medesimo discorso altresì nei tempi futuri...e che invece non avessi in mente di disegnare codeste due fazioni (antagoniste) così per fare un pò di pratica...od altrimenti desideri che La seconda isola lontana sia popolata esclusivamente da questo paio di lignaggi...si capisce!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 30 Agosto 2013, 10:49:42
l'idea sarebbe di fare un giorno una campagna che somiglia un po' alla storia dei nativi americani: più tribù si fanno la guerra fino a quando non arrivano i colonizzatori che tentano di estirparli ed ucciderli tutti.
Le razze saranno molte, e sono tutte in guerra fra loro.
I protagonisti saranno un uomo-scorpione, che vuole riunire le fazioni alleate e neutrali per scacciare gli invasori (i lealisti) ed assoldando anche dei brutti ceffi (i ribelli), opposto ad un uomo-rana, che con le sue fazioni alleate e l'aiuto degli uomini (anche economico), tenteranno di imporsi e schiavizzare le altre. In un duello finale i lealisti tentano di sbarazzarsi dei loro alleati, quindi sfruttarli e poi "buttarli via", allora gli uomini-rana e i capi tribù alleati si alleano con il protagonista per dare vita ad uno scontro senza precedenti per la libertà.
Ma è solo una mia idea.
Quindi le fazioni saranno tante e si combatteranno a seconda delle rivalità, penso che mi piacerebbe vedere anche gli uomini-volpe...
Ma perché sono così? In realtà secoli prima queste isole erano già state colonizzate da altri uomini, ma trasgredendo ai loro dei furono puniti, e furono trasformati di conseguenza in mostri per metà bestie, con una sorta di legge del contrappasso.
Cosa ho fatto:
Ho ricolorato le unità, ma non so risolvere le descrizioni, tutte danneggiate tranne una.
Ho fatto la prima unità degli uomini-rana, e ne sono molto orgoglioso. Che ne dite?
[attachment=1]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 31 Agosto 2013, 11:33:09
l'albero delle unità:

Bardo
(unità di supporto/attacchi a distanza) (il bardo avrà una nuova abilità che migliora l'attacco delle altre del 10%(lv1),15%(lv2),20%(lv) indipendentemente dal livello delle unità vicine. (att. vicino impatto, attacco lontano freddo, costoso)

bardo-------> trovatore---->fanatico
         ------->(+ attacco esoterico, - attacco freddo) vagabondo--->(+ attacco perfora) eremita

Tossico
(unità mista) (il tossico ha attacchi velenosi sia da vicino che da distanza, rendendolo un nemico ostico, ma il danno è basso e la vita poca, costo med )

tossico------>velenoso----> mortale

saltatore
(esploratore con poca vita, attacco con lama e impatto, ottimo a schivare e a muoversi, economico)

saltatore------>(+ danno fuoco) esploratore ------>scheggia

sentinella
(unità di corpo a corpo) (attacco perfora improvviso, buona vita, buon movimento, discreta vita, scarse resistenze,  economico)

sentinella-----> lanciere -------> guardiano
               ------> giavellottiere-----> velite

mangiamosche
(unità di corpo a corpo) (attacco impatto con rallenta, molta vita, buon movimento, abbastanza costoso )

mangiamosche -----> acchiappamosche -----> acchiappatutto
                        -----> (- rallenta, + attacco lama, + vita ) ----> centolingue -----> millelingue


eccone alcuni (sono a buon punto e me ne mancano meno della metà

il vagabondo:
[attachment=1]

il trovatore:
[attachment=2]

il saltatore:
[attachment=3]

il millelingue:
[attachment=4]

l'acchiappamosche
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 02 Settembre 2013, 20:40:06
 ;D!!NOVITA!! ;D

L'alfa con le prime due fazioni è nella sezione download! (fatta su wesnoth 1.10.5)
Chi volesse giocarsi  deve ricordare però che le descrizioni non funzionano, il suono non è ancora completo.
Ora però mi serve una mano:
Chi è tanto gentile da aiutarmi a bilanciare le unità? E chi da farmi notare errori umani molto pesanti(non parlo del magenta)?

Poi:
Qualcuno ha altre idee sulle prossime fazioni?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Uesmae - 03 Settembre 2013, 14:25:17
L'alfa con le prime due fazioni è nella sezione download!

Yuhhu'!!!

Ma allora qua...è arrivato il momento di venire a festeggiare!  :D  Certo è ancora presto per dire che una nuova era aleggerà sui cieli di Wesnoth...però, diciamo che incombe và...e in un certo qual modo, sosta nel limbo dell'attesa, di poter dominare per un pò...l'incedere del tempo!  :)

p.s: il rospetto vagabondo è il meglio pezzo perchè somiglia a Demetan...io tengo per le rane!  ;D

l'idea sarebbe di fare un giorno una campagna che somiglia un po' alla storia dei nativi americani: più tribù si fanno la guerra...

http://www.youtube.com/watch?v=gt9Bor3_XFk

E infatti...loro sono belle sul piede di guerra!  ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 04 Settembre 2013, 11:33:49
anch'io tengo per le rane, ma perché è la mia prima fazione fatta completamente da zero  :)
Ora, però è il momento di mostrare il prototipo della nuova fazione *immaginatevi un rullo di tamburi*...
Gli uomini volpe! ;D

[attachment=1]

Che ne dite?
(Questa fazione è basata non sulla forza bruta e sulla vita, ma sull'abilità, l'agilità e la possibilità d'interrompere gli attacchi avversari e rubare denaro).

Ho una domanda:
Avevo intenzione di fare una fazione particolare: gli uomini-platelminti, proprio perché questi vermi-parassiti (in particolare i planaria) sono in grado di riformarsi se vengono tagliati, di conseguenza mi chiedevo se qualcuno mi potesse aiutare a creare un'abilità simile: cioè se un'unità di livello superiore a 0 una volta uccisa da attacco lama o perfora si riforma in due unità di livello 0. Se non ci riesco dovrò rinunciare alla fazione :( , qualcuno mi può aiutare?
Il loro prototipo:

[attachment=2]



Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Uesmae - 04 Settembre 2013, 12:31:31
Ho una domanda:
Avevo intenzione di fare una fazione particolare: gli uomini-platelminti, proprio perché questi vermi-parassiti (in particolare i planaria) sono in grado di riformarsi se vengono tagliati, di conseguenza mi chiedevo se qualcuno mi potesse aiutare a creare un'abilità simile: cioè se un'unità di livello superiore a 0 una volta uccisa da attacco lama o perfora si riforma in due unità di livello 0. Se non ci riesco dovrò rinunciare alla fazione :( , qualcuno mi può aiutare?

Esiste già un'unità che si comporta in maniera simile...cioè si scompone, però dopo essersi moltiplicata non è in grado di ricomporsi. Ti dico solo questo, di modo che tu accantoni immediatamente il pensiero d'abbandonare la creazione della fazione...in quanto probabilmente ciò che chiedi è capace lo si possa fare. Nel mentre...aspettiamo che qualcheduno giunga in tuo soccorso...per aiutarti a strutturare la suddetta abilità.  ;)  :)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 08 Settembre 2013, 21:01:15
I planaria sono vermi piatti, i vermi non sono esempi in natura né di forza, né di astuzia, né di velocità, non sono carini, molti sembrano solo semplici corde con la bocca e dal movimento "particolare".
Perché metterli tra gli uomini bestia? Ma perché non sono vermi comuni: ma per la loro rigenerazione senza pari (i troll non gli fanno un baffo).
Sono piccoli animali, ed in quanto piccoli animali i loro uomini-bestia avranno fazioni che sfruttano più la forza della moltitudine che del singolo.
Gli uomini-planaria hanno una bassa scelta (tre unità da poter scegliere, quella di lv 0 non si può reclutare, si forma con la morte di un'unità e basta),
ed il numero totale di unità è 14 (1 lv 0, 3 lv 1, 5 lv 2, 5 lv 3), e la varietà e scarsa: le tre unità disponibili sono uno scout (coscritto, una sorta di debole schermidore), un arciere (il lapidatore, unità con attacco impatto ma con un attacco perfora dal lv 2) un mago (mago con danno impatto lv 1,+ freddo lv 2, + esoterico lv3 ) resistenze inesistenti, si salvano solo con il freddo, ma schiattano facile facile con fuoco e lama (-30 e -40), però è meglio usare il fuoco, perché il fuoco, freddo, esoterico non creano unità di lv 0.
Le armi le impugnano in modo strano: non hanno le mani, quindi usano delle "guaine" con l'aggiunta di armi alla loro fine.

mi mancano solo 3 immagini (11/14)
ecco alcune immagini:
(è straordinario quante unità si possano creare senza modificare la posizione dell'unità...)
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Yomar - 09 Settembre 2013, 20:03:55
Che buffo.  ;D

Carino però.  8)

Mi piace anche il fatto che con certi attacchi non creeino unità di lv.0.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 12 Settembre 2013, 09:12:09
Mi fa piacere che ti piaccia ;)
Ora però la cosa del fuoco non so ancora come fare: ho capito come funzionano le abilità "dummy" con gli eventi, ma ho bisogno di qualcuno che mi aiuti per poter attivare tale evento solo in caso di morte per impatto, perfora, lama.
Qualcuno?
Comunque oggi finisco i file riguardanti le unità, e vedo come funzionano, poi, però avrei bisogno di aiuto per questa abilità.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 22 Settembre 2013, 12:56:07
Oggi, avendo tempo, riprendo un po' i lavori, purtroppo le vacanze sono finito e non ho lo stesso tempo...
Io ho un problema: ho finito i codici dei platelminti, ma ogni volta che provo l'era parte la scritta: Nested Quoted String, riguardante i loro nomi, che vengono nominate nel main_cfg (???) e nella razza.
Qualcuno ha qualche idea di cosa sia? Ho guardato i file e mi sembra tutto a posto, non so proprio che fare. ???


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Yomar - 22 Settembre 2013, 20:21:09
Non so se ti possa essere d'aiuto, cmq qui cè qualcuno che ha avuto un problema come il tuo.

Ecco il link:

http://forums.wesnoth.org/viewtopic.php?f=4&t=34618 (http://forums.wesnoth.org/viewtopic.php?f=4&t=34618)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 08 Ottobre 2013, 17:52:56
Allora, dopo un bel po' di tempo a riposare sono tornato a fare qualcosa con la mia era, ora che però le vacanze sono finite, dovrò andare più lento, ma sono contento di ricominciare.
Ho riguardato l'errore, ed era molto stupido... :-[ (ho messo nel main.cfg due volte la stessa cartella, ma con nomi diversi).
Ho pensato per il momento di lasciare indietro gli uomini volpe per concentrarmi su di una fazione che mi alletta molto: gli uomini castoro!
Gli uomini castoro saranno caotici (infatti il castoro è un animale notturno), e una loro linea evolutiva (il carpentiere, le cui evoluzioni occupano gran parte del numero di unità) avranno l'unica abilità di barricata: ogni unità affianco a loro aumenta la difesa ad impatto, lama e perfora del 7,10,15% , l'abilità è cumulativa, quindi se un alleato è accerchiato da questi costruttori sarà indistruttibile (però le resistenze arriveranno fino ad un massimo del 65%), in più avranno un tagliaboschi con furia, un "cavalcatura" (il "cavalca tronchi", che cavalca, appunto, un tronco giù dalla collina, con un inarrestabile impatto con carica). Ovviamente i castori non possono soffrire il fuoco, la loro rovina.
Che ne dite?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 08 Ottobre 2013, 18:44:08
Dopo aver osservato in silenzio per un po' (sono anche rimasto per un pezzo assente eeeeeh  ;D) dico che stai facendo molto bene (in particolare invidio tutti coloro che hanno abilità grafiche!  :o)

L'idea dei castorini mi pare più che buona (sempre da testare, ovviamente), e pure fattibilissima (nel senso che le abilità di cui parli le ho già viste in giro, basta adattarle).

Hai ancora bisogno dell'abilità dei platelminti? Suggerimento:
Codice:

#sp sta per "super paniccia"
#define SP_ABILITY_SPLIT
    [dummy]
        id=sp split
        name= _ "split"
        description= _ "Split:
When this unit dies of a blade, pierce or impact attack, it splits in two Platelminti lev 0."   
    [/dummy]
[/abilities]

[event]
        name=die
        first_time_only=no

        [filter]
            type=Platelminto lev 1
            ability=sp split
        [/filter]

        [filter_second_attack]
           type=blade, pierce, impact
        [/filter_second_attack]

        {GENERIC_UNIT ($unit.side) (Platelminto lev 0) ($x1) ($y1)}
        {GENERIC_UNIT ($unit.side) (Platelminto lev 0) ($x1) ($y1)}
    [/event]
[+abilities]
#enddef

NON TESTATO. Da verificare se la macro supporta il ($unit.side)! Se no penso che con il tag [unit] si possa fare. Se non funziona provo a chiedere a chi è più esperto di me in materia e ti so dare la versione funziante.  ;)

Buon lavoro!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 10 Ottobre 2013, 20:39:33
allora, ho definito la fazione, essendo castori dei noti lavoratori del legno e ammirabili costruttori, ho voluto incentrare la loro fazione su questi due punti:
1-tutte le loro unità vertono attorno al legno (chi incendia boschi, chi lavora barricate, chi lo taglia, chi lo rende sacro...)
2-hanno l'unica abilità barricata, ed ho riflettuto che è meglio renderla più potente, aumentando le abilità del 10,15,20% di lama, impatto e perfora.

ecco l'albero delle unità:

appiccatore -----> incendiario -------> piromane
(unità con attacchi sia ravvicinati che a distanza di fuoco, in pratica lancia torce)

cavalca tronchi ------> sfasciatore -------->  distruttori
(unità di punta della fazione: attacca con un potentissimo impatto, ottima vita, ma lento e facile da colpire, ma ottima velocità in acqua e difesa in collina (il tronco rotolando giù è impossibile da attaccare, ma difficile da trasportare, al livello tre si aggiunge un secondo aiutante con l'arco)

intagliatore ---------> carpentiere  -------> ingegnere
                   ---------> costruttore ------> capomastro
(albero delle unità con l'abilità barricata, mentre il carpentiere, che attacca con un saracco (in inglese crosscut-saw), è più mobile, il costruttore è più lento e più facilmente colpibile, ma ha più vita ed attacca con una trave (danno impatto)

taglialegna --------> abbattitore ------> grande esperto
                   -------> soldato ----------> campione
(unità standard: l'abbattitore attacca con accette, mentre il soldato con un ascia vera e propria, mentre l'abbattitore ha più mobilità ed ha un numero di attacchi più alto, il soldato ha resistenze maggiori ed un attacco totale più forte, ma è più esposto agli attacchi)

sacerdote -----> intermediario  -------> eletto
                 -----> guaritore
(unità con attacchi magici ed esoterici, sono gli intermediari fra gli dei e gli uomini, il guaritore è più debole ma ha cura +4)

evidentemente per i nomi ho bisogno di una mano :P

ecco la prima unità: il taglialegna con l'immancabile camicia di flanella!
[attachment=1]
che ve ne pare?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 20 Ottobre 2013, 12:11:45
Grazie mille per l'aiuto Xalzar, ma ho il problema che l'abilità funziona troppo: a volte le unità sono tre, altre volte mi paiono anche di più, ma non so il perché, quindi ho tentato di bilanciare la fazione rendendoli più deboli e facendo attivare l'abilità solo in caso di attacco lama, quindi ho bisogno di sapere come fare per creare solo 2 unità...
Comunque, posso citarti?(chessò, magari con una fazione di animali a tua scelta, un'unità che ti piacerebbe vedere o altro ancora...) ovviamente questo lo faccio per chiunque mi volesse aiutare, anche con solo dei suggerimenti (quindi questo vale anche per nicodema, dorimen, yomar e chiunque abbia voglia di contribuire al progetto).
In più, vorrei dire che ho fatto molto poco in dieci giorno, penso che comunque sia meglio andare lentamente e fare un buon lavoro che il contrario.
Ecco l'appiccatore:
[attachment=1]
(ho tentato di fare anche la testa di tre quarti)
che ne dite?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 20 Ottobre 2013, 14:39:13
Citarmi per questo piccolo evento che neppure funziona a dovere? Ma figurati!  ;D

Di tutti i problemi possibili non immaginavo potesse succedere questo. Vediamo se riesco a fare qualche prova...


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 10 Gennaio 2014, 14:29:25
Quest'era mi stuzzica e vorrei davvero provarla (anche in versione alfa).
Mi spiace se non posso dare contributi di grafica o wml, ma sono disponibile a playtesting...

Il progetto continua?


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 10 Gennaio 2014, 20:35:49
certo che continua! :)
Il problema è che da qualche mese sono bloccato, ho avuto da fare, e quindi sto aspettando il momento buono per riprendere gli uomini castoro da dove li ho lasciati.
Tutti possono aiutarmi per questo lavoro, e sarei molto contento, e anche chi non è molto bravo (non lo sono nemmeno, però esercitandomi sono migliorato un po' :P) può aiutare provando, dicendomi dei problemi che ci sono e, soprattutto, perché quest'accidenti di era non riesce a caricare le descrizioni delle unità.
Chi invece vorrebbe aiutarmi ma non sa come fare, posso postare qua le mie tattiche per creare unità umanoidi abbastanza simili alle unità standard.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 13 Novembre 2015, 12:48:11
Scusate se avverto utilizzando questo post morto da tempo, ma lo faccio per avvertire che il progetto non è morto ( e per puro caso neanche io)
Ora, non voglio ammorbare nessuno con quello che vi sto per dire, ma nel frattempo sono rimasto K.O. a lungo, a causa di una leucemia acuta che mi ha tenuto appeso a un filo per mesi facendo avanti e indietro nel reparto ospedaliero di ematologia (sono cinque mesi ormai di cui quattro in totale passati a fare chemioterapia senza poter uscire dall'ospedale)
E intanto ho potuto lavorare un poco sulla nuova fazione, gli uomini bradipo (non molto, purtroppo nelle condizioni in cui sono stato ho sofferto di molta stanchezza mentale e fisiche dolore)
Sperando bene, tutte e due termineranno presto, una con GIMP e l'altra col trapianto di midollo osseo.
La fazione è ovviamente molto lenta ed i suoi punti di forza sono il supporto (avendo unità con comando e guarisci) e molta vita.
Le unità più specializzate sono i balestrieri che si dividono in tre rami ed i guaritori che possono avere attacchi velenosi.
Questo è l'albero provvisorio:

balestriere-------->mitragliere------->falcidiatore (usano prima una sorta di balestra a ripetizione e poi un gatling molto fantasioso spara frecce, non chiedetemi perché)
               -------->balestriere d'assedio------>capitano d'assedio (con abilità fermezza e attacchi fuoco/perfora
               -------->arbalestriere(?) (colpo singolo, molto danno e tiro di precisione ma unità lenta da fare paura)

sentinella-------->guardiano--------->gran guardiano (molta vita ma poco offensive e lenti, attacco perfora)
              -------->ufficiale------------>capitano (abilità comando e attacco lama)

apprendista(avvelena)----->avvelenatore--------->untore (veleno, unità vulnerabile, danno taglio)
                                 ----->guaritore------------>medico  (prima guarisce +4 e poi +8, danno impatto, molto vulnerabili)
                                 ----->alchimista (guarisce + 4 e avvelena ma molto vulnerabile, danno taglio e fuoco)

staffetta-------->ricognitore-------->veterano (unità più veloce ma con meno vita rispetto ai combattenti veri e propri, danno perfora a distanza e taglio ravvicinato)

Ecco alcune delle anteprime, ditemi sinceramente cosa ne pensate.

[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]

chiedo ancora scusa per aver riaperto questo thread.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: bzame - 13 Novembre 2015, 14:37:21
Scusate se avverto utilizzando questo post morto da tempo, ma lo faccio per avvertire che il progetto non è morto ( e per puro caso neanche io)
Ora, non voglio ammorbare nessuno con quello che vi sto per dire, ma nel frattempo sono rimasto K.O. a lungo, a causa di una leucemia acuta che mi ha tenuto appeso a un filo per mesi facendo avanti e indietro nel reparto ospedaliero di ematologia (sono cinque mesi ormai di cui quattro in totale passati a fare chemioterapia senza poter uscire dall'ospedale)
:o
Bhè, bentornato!! Mi spiace leggere che sei stato veramente male  :'( ma mi fa piacere che la cosa si sia conclusa felicemente  :D



Carini i disegni ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 13 Novembre 2015, 19:33:39
Condivido ciò detto da bzame.

Non c'è bisogno di chiedere scusa visto che questo topic è stato aperto originariamente da te, inoltre i topic aperti in quest'area, raramente diventano necro. ;)

Aspetto di vedere tutto l'esercito pieno di piccoli Sid!  ;D


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Elvish_Hunter - 13 Novembre 2015, 22:15:33
Citazione di: Super Paniccia
Sperando bene, tutte e due termineranno presto, una con GIMP e l'altra col trapianto di midollo osseo.
Ti faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione. :)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 14 Novembre 2015, 11:53:21
grazie mille per i messaggi, intanto metto altre unità, di cui quattro fatte fra ieri sera e stamattina (dopo tanta inattività)
[attachment=1]
[attachment=5]
[attachment=4]
[attachment=2]
[attachment=3]

avete altre idee per nuove fazioni? Io pensavo anche a una sorta di mini fazione, gli uomini camaleonte. Imboscano ovunque (pianura esclusa) e hanno tutti incursore, ma poca vita, nessuna resistenza e poco scelta nel reclutamento (una linea di fanteria leggera, una di arcieri e una unità mista)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 19 Novembre 2015, 09:41:55
Ecco altre unità
(ho cambiato i guaritori in unità specializzate nel corpo a corpo e più "crude", e con vestiti più moderni perché boh, mi piacevano.
Gli alchimisti sempre con unità a distanza e in aggiunta gli untori li farò con attacchi freddo a distanza e al livello tre un secondo attacco a distanza di basso danno ma con abilità rallenta)
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 19 Novembre 2015, 11:32:11
Belli!  :)

Unica critica che posso fare è che il guaritore e l'amputatore sono un po' troppo simili (non si distinguono bene ad una prima occhiata), quindi se hai voglia potresti aggiungere o modificare qualcosina ad uno dei due! Basta anche poco, in modo che non abbiano la stessa forma.  Ottimo il cambio di posizione della loro arma, comunque. ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 19 Novembre 2015, 13:39:33
[attachment=1]
così si riconoscerà subito... hehe.


[attachment=2]
[attachment=3]
e con l'appestatore e l'arbalestriere terminano le unità degli uomini bradipo, olé. Prima o poi scriverò i codici e le fazioni saranno 4 (addirittura)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 19 Novembre 2015, 20:35:34
C'è tanta roba qua! ;D

Ora però qualche consiglio:
- L'ombra non ha un pò di trasparenza e si confonde con i piedi (ma forse ti sei solo dimenticato)
- Certi dettagli sono poco chiari, soprattutto dalle teste non si direbbero dei bradipi, a parte quella del "staffetta" (che è spettacolare :D )
- Al contrario nelle sue mani non riesco a capire cos'ha.  :-\


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 20 Novembre 2015, 11:42:53
Grazie dei consigli! Vedrò cosa posso fare, purtroppo ho molta inventiva ma per quanto riguarda i problemi vado in fumo.
Intanto, sto lavorando per i nomi degli uomini bradipo (in questo caso ho citato Nicodema nei nomi, spero non gli dispiaccia) e nel fare i codici della fazione, spero vada tutto bene, anche perché quando faccio i codici non va mai tutto bene.
E stavo cercando ieri anche un'ispirazione per la prossima fazione, quando all'improvviso guardo il mio avata ed ecco l'illuminazione: pesci spada.
Ovviamente ci sono così tanti pesci interessanti che farò questa fazione su più tipi di pesce ( e in futuro potrei aggiungere una seconda fazione di pesci, visto che sono ancora tanti i pesci che mi vengono in mente che potrebbero essere interessanti)

ecco le caratteristiche che ho in mente:
- forti e veloci in acqua e palude, ok in foresta e pianura (altrimenti non si possono quasi utilizzare), terribili su colline, montagne e deserto.
- specializzati nel corpo a corpo, non hanno unità specializzate nel lungo raggio, ma due unità miste molto versatili che possono benissimo ricoprire il ruolo di arciere/mago (pesci palla/anguille elettriche)

ecco l'albero:

pesce spada----------------> caricatore---------------->  perforatore
                 -----------------> schermidore-------------> spadaccino  (attacco carica e schiva facilmente, le evoluzioni si sviluppano nelle due abilità, perfora/lama)

pesce sega-----------------> lama forte ---------------> distruttore  
                -----------------> corazzato ----------------> pesce d'acciaio (il "bruto" della fazione, le evoluzioni si sviluppano rispettivamente negli attacchi lama e nella vita, l'altro nelle resistenze e negli attacchi impatto, tutta la linea evolutiva dispone sia di attacchi lama che impatto)

pesce palla-----------------> pesce tossico ------------> avvelenatore (unità mista con attacchi perforanti velenosi sia corpo a corpo che a distanza)

pesce polmonato ---------> pesce anfibio ------------> pesce di terraferma (unità ottima nelle zone di terra e buono anche in acqua, attacchi impatto)

anguilla   ------------------> fulmine ------------------> tuono
              ------------------> corridore -----------------> lampo (unità costosa mista con attacchi a distanza fuoco magici, dato che l'elettricità non è facile da schivare, e uno freddo che rallenta, cioè la mucosa. Le linee evolutive si si sviluppano o nell'attacco elettrico (primo) o nella velocità, la schivata e l'attacco rallenta (secondo).

ecco un'anteprima fatta stamattina velocemente, ditemi cosa ne pensate


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 20 Novembre 2015, 13:23:07
Citazione
in questo caso ho citato Nicodema nei nomi, spero non gli dispiaccia

Sono stato citato??? :o :o :o Mi devo preoccupare!
Scherzo! Non che non mi dispiace, anche se non ho capito in cosa mi hai citato...
Comunque nessun problema in ogni caso
Ciao ciao


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 20 Novembre 2015, 13:29:40
Ho citato nei nomi possibili delle razze, così a volte ci saranno unità con il nome di chi ho citato (come uomini rana di nome Uesmae)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nicodema - 20 Novembre 2015, 14:55:36
AHAHAHA ;D

OK!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 21 Novembre 2015, 10:16:46
Ecco, avevo detto che sperando bene non ci sarebbero stati problemi? E invece anche stavolta non so più come fare...
A parte che le descrizioni dell'unità non funzionano, non riesco a trovare la maniera di far leggere al programma che esiste il macro BRADIPUOMINI_NAMES, per cui il file continua a darmi errore non appena includo i nomi nel file della razza, e non so perché visto che con le altre tre fazioni va tutto liscio per quanto riguarda i nomi...
Ho bisogno di disperato aiuto. :(


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 23 Novembre 2015, 23:40:50
Oggi sono tornato in ospedale e da quanto pare le terapie saranno abbastanza toste, quindi chiedo scusa in anticipò se non posterò per un po' progressi, ma vi mando le basi per le unità degli uomini pesce, anche se il problema con i bradipuomini non l'ho risolto.

Ecco i disegni, spero piacciano
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 24 Novembre 2015, 12:01:30
Manca solo il pesce martello!  ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 24 Novembre 2015, 12:13:43
Sono ancora più fighi di quel che mi sarei aspettato!  :D
Complimenti!  ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 24 Novembre 2015, 12:44:07
Per il pesce martello pensavo di fare una fazione extra solo per gli squali, per altri come la rana pescatrice ed i pesci luminescenti (quelli degli abissi), una fazione abissale con l'abilità metabolismo lento (il veleno non dà danno) e la capacità di nascondersi nel buio.
Grazie mille per i complimenti!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 24 Novembre 2015, 15:54:00
Ecco altre unità fatte stamattina (tutte quelle di livello 1 sono state completate, queste sono di livello 2)

[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]

Pensavo di fare queste fazioni marine:
-Pelagici (questi, specializzati)
-Sardine
-Squali
-Reietti (pesci molto particolari e strani)
-Abissali (reietti che si rifiugiano nel buio delle profondità marine)

Anche se le farò fra moooolto tempo


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 26 Novembre 2015, 20:46:51
Ho finito le ultime unità, non so quando farò i codici, dipende molto da come mi sentirò fisicamente in questo periodo...
Ecco qui alcune immagini
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 30 Dicembre 2015, 12:18:39
Eccomi di nuovo, sono uscito più o meno una settimana fa dall'ospedale e siccome non è stato un periodo proprio piacevolissimo non mi sono dedicato troppo a creare nuove unità.
Comunque, mi resta da fare i codici degli uomini pesce e mi è venuta un'idea: repubbliche.
Le varie fazioni sono ispirate a tratti umani e vari nazioni o fazioni o ancora epoche storiche, ecco, ci sono su quest'isola varie città stato e repubbliche che non mancano mai di randellarsi fra di loro quando possibile ( gli uomini bradipo sarebbero Genova, dall'utilizzo spropositato delle balestre).
La fazione nuova è in realtà vecchia, poiché ho intenzione di riprendere le volpi, simbolo di astuzia e dare tratti rinascimentali e un qualche "accenno" a Venezia e ad altre città rinascimentali.
Sarà una fazione con poca e nessuna resistenza, non eccellono né a distanza né nel corpo a corpo, ma compensano tutto ciò con le abilità, praticamente ognuno di loro (escludendo l'unità corpo a corpo molto economica) ha qualche abilità fra incursione, guarigione, assorbimento, rallenta o veleno con cui possono sconfiggere le armate nemiche.
L'unità più particolare della fazione è il mercante perché porta benefici economici, pensavo di far ottenere 10, 15, 20 denari ogni volta che l'unità uccide un avversario, oppure di far guadagnare 2,3,4 denari per turno per ogni unità adiacente
[attachment=1]
Questo sarebbe il mercante.
Ogni critica è ben accetta!


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nobun - 01 Gennaio 2016, 10:22:32
Nell'attesa che altri commentino il tuo lavoro (in questo caso faccio fatica ad esprimere opinioni...) ti auguro di rimetterti a nuovo il più presto possibile ed un felice 2016.

L'idea del mercante è buona, ma poi le idee vanno testate sul campo per vedere quale soluzione "funzioni" meglio senza sbilanciare troppo le cose


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 21 Aprile 2016, 12:53:52
Rieccomi dopo quasi mezzo anno.
L'operazione è andata bene ed ehi, sono vivo senza troppi effetti collaterali, a parte il mio solito procrastinare. Quest'anno ci sono anche gli esami quindi non ho disegnato molte unità, ma sono piuttosto contento dei risultati.
Ci sono tre fazioni nei lavori in corso al momento, di cui su di una mi sto concentrando: gli uomini cicogna.
Molto veloci, esperti nell'arco (ricordate il Robin Hood della disney in cui il protagonista si traveste da cicogna? Quello) ma con poca vita e nessuna unità magica o che guarisce.
Ecco i primi lavori, ditemi che ne pensate.

[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]

AH, se qualche buon'anima fosse disposta, avrei bisogno di qualcuno che programmi l'era perché per quanto io mi impegni sorgono errori su errori.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Dorimen - 23 Aprile 2016, 00:59:11
Bentornato! Contento che tu stia bene! :D

Per quanto riguarda le immagini, l'arciere basso sembra avere in mano una carota;
invece per il lanciere ho fatto fatica a vedere la lancia. Dovresti staccarla più dal corpo in modo che sia ben visibile.

Per l'arciere ti propongo di fargli tenere l'arco magari nell'altra mano ;)


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 11 Febbraio 2017, 20:21:36
Spero perdonerete la lunga assenza, la vita intanto procede bene e tutto quanto (non che possa importare particolarmente, ma siccome ho fatto un trapianto e poi sono scomparso magari c'è chi potrebbe pensare che le cose non siano andate per il meglio)
La fazione degli uomini cicogna è completa e vi presento la fazione dei floreali, una delle fazioni basate su piante, in questo caso, piante con fiore grande.
Scrivo per chiedervi una mano siccome la fazione ha quasi tutta la grafica completa, però concettualmente devo cambiare una linea evolutiva. La fazione che ho intenzione di fare è debole nel corpo a corpo e non dovrebbe avere, ad esclusione di uno spadaccino, unità resistenti o comunque buone per attacchi ravvicinati e quindi mi trovo obbligato a sostituire una linea di bruti picchiaduro basati sui gigli di mare.
La domanda, che può sembrare strata, è quindi la seguente: quale fiore vorreste vedere in questa fazione e che tipo di unità sarebbe?
Intanto, alcune delle unità (completate per 3/4)
[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]
Spero non sia un problema scrivere in questo thread che è inattivo da un bel po'


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Nobun - 12 Febbraio 2017, 15:28:49
Considera che le debolezze/resistenze in wesnoth sono basate sugli attributi di attacco (lama, perforazione, impatto, fuoco, freddo, arcano) e non sulla tipologia di attacco (se melee o ranged).

Tra l'altro il rischio è che nell'idea originaria la fazione potrebbe risultare troppo poco conveniente da usare, il che è un peccato perché la tua è una idea interessante.

Tra le piante che hai pubblicato nel tuo ultimo post ha colpito la mia attenzione il fiore della palude... Lo vedo bene nel ruolo di "unità magica" della fazione

PS: nessun problema per quanto riguarda il riesumare una discussione come questa. Quando infatti si tratta di progetti propri (come in questo caso), e di nuovi aggiornamenti inerenti, non ci sono "scadenze". ;)

Per tutto il resto... un grosso in bocca al lupo


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 18 Febbraio 2017, 13:14:36
Niiiice!  :D

Bell'idea e belle unità! Interessante come fazione anche - la mancanza di unità forti nel corpo a corpo è una caratteristica poco esplorata nelle varie fazioni che conosco - ma come ha detto Nobun, attento che non diventi inutilizzabile. Se vuoi mantenere la fazione orientata sugli attacchi a distanza, necessita comunque un ottimo "tank" per funzionare. E non dimenticare un'unità esploratrice. E fai in modo che la fazione possa in qualche modo tenere sotto controllo anche le acque profonde con un'unità volante o natante.


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 26 Aprile 2017, 09:40:51
Hello! Dopo due mesi e tanta pigrizia, ho terminato la fazione floreale (mi mancavano tre unità...) e cominciato la nuova, ispirata ai mandrilli (non so perché, ma mi ispiravano).
Fazione aggressiva e basata tra un misto di sciamani/monaci guerrieri/guerrieri, hanno una abilità particolare: gli sciamani aumentano gli attacchi di tutti gli alleati attorno al costo di diminuire le loro resistenze in modo considerevole.
Non dispongono al livello 1 di vere unità arciere ma maghi e unità miste che cercano, per quanto possibile, di riempire il vuoto (in modo da depotenziarli un po').
Ecco le prime unità + una di quelle tre dei floreali che mi davano tanti pensieri... credo sia uscita bene.

[attachment=1]

[attachment=2]

[attachment=3]

[attachment=4]

[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Argesilao - 26 Aprile 2017, 22:54:13
Volevo vedere queste nuove unità, ma non appaiono le immagini; dipende dai recenti problemi riscontrati sul sito o accade solo a me?  ???

Ho provato a scaricarle per visualizzarle con qualche programma di grafica ma ne paint, ne gimp riescono ad aprirle  :'(

Comunque, risalendo i post del forum ne ho trovato uno risalente ad un anno fa in cui Super Paniccia chiedeva il supporto di un programmatore per realizzare un'era con le sue unità, così chiedo all'autore se è ancora interessato, nel qual caso mi offro volontario per realizzare l'era. Possiamo discuterne in questo forum o con messaggi privati.

Sempre risalendo i post del forum, ho trovato un post più recente in cui si chiedeva un suggerimento per un'unità 'pesante' di prima linea nella fazione floreale; personalmente ho pensato ad un cactus  ;D che colpisce con attacchi di tipo pierce magari a sciami.

Aspetto notizie

Argesilao il ficcanaso



Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 26 Maggio 2017, 07:34:22
Buongiorno, scusate ma per l'ennesima volta mi sono bloccato nel progetto, non sono un tipo molto costante...
Per questo devo dirti Argesilao che per il momento un programmatore a dare una mano non lo chiedo, perché essendo io incostante mi dispiacerebbe non poter fornire sul momento nuove unità e tutti gli strumenti del caso... di certo posso comunque inviarti le immagini e se vorrai farne qualcosa a me va benissimo lo stesso, sono contento se qualcosa ne nascerà comunque.
Però per ora non la compilarei, anche perché gli uomini rana mi piacciono molto come idea ma sono fatti in modo pigro e sommario, serve un aggiornamento, non appena terminerò i mandrilli, su cui mi sono bloccato ma almeno al momento ciò che ho fatto mi piace molto.

Rinvio tutto l'albero evolutivo dei floreali + quello parziale dei mandrilluomini, spero vi piacciano.
[attachment=1]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Argesilao - 26 Maggio 2017, 19:06:59
Nessun problema per me!  ;)

Se e /o quando vuoi realizzare fammi un fischio!

Argesilao


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Super Paniccia - 09 Agosto 2017, 13:02:37
Scrivo per dare ultime novità e dimostrare che il progetto non è andato in malora, sono solo io molto lento/pigro.
UFF! Ho ricontrollato quando ho fatto le prime unità e che dire, sono già quattro anni, in quattro anni credevo di fare molto ma molto di più ma tant'è, sono ancora qua...
Almeno mi sembra di essere migliorato... credo...

[attachment=1]
[attachment=2]
[attachment=3]
[attachment=4]
[attachment=5]


Titolo: Re: Seconda isola lontana
Inserito da: Xalzar - 16 Agosto 2017, 22:48:03
Che dire...Sono molto belli!  :)

L'unico appunto che mi sento di dire è che forse la nuca del polpo è da arrotondare un pochino, per il resto è perfetto!  ;D