WIF - La Community Italiana di The Battle for Wesnoth

Wesnoth Italian Forum
La Community Italiana di The Battle for Wesnoth uno dei migliori giochi multiplayer online gratis open source, a turni di ambientazione fantasy. Iscriviti a wifper partecipare ai tornei online, allo sviluppo di nuove estensioni (campagne, mappe, ere, scenari, fazioni) e a tutte le iniziative di w.i.f. per questo meraviglioso gioco strategia . Giocare gratis on line non è mai stato più facile.

Se stai cercando giochi multiplayer online, giochi di strategia, giochi a turni, giochi open source, giochi gratuiti o giochi fantasy, vieni a giocare online in multiplayer con noi! Questo è il forum che cercavi.
18 Agosto 2018, 23:23:56 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
 Notizia
VENITE A TROVARCI NELLA CHAT DI W.I.F.
- per organizzare partite ed incontri Ghigno  -
Ti aspettiamo!
Ricerca avanzata  
Pagine: 1 [2] 3   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Una "Nuova" razza da tradurre  (Letto 1269 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Nicodema
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 372


GRRRRRRRRRRRRR


« Risposta #15 inserita:: 06 Maggio 2018, 08:20:01 »

Beduini...

Mi garba assai!
Registrato
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1537


Il Lucertolino


« Risposta #16 inserita:: 08 Maggio 2018, 15:10:04 »

Torno dopo un periodo di riflessione sul nome della fazione...

Beduini!

Opinioni? Obiezioni? Orsù, non siate timidi!
Bel nome, purtroppo risente dello stesso problema di "Saraceni" - ovvero, sono nomi di popolazioni realmente esistenti.
E' come chiamare i Wesnothiani "Tedeschi" o "Francesi".

Il problema principale però è che "Dunefolk" non è affatto specifico: è vago, e sicuramente affibbiato da studiosi di Wesnoth o di altre civiltà confinanti.
Temo che finché non spunterà - in qualche campagna presumo - il nome che essi stessi si attribuiscono non risolveremo questo problema.
Ma il punto è che non è affatto necessario risolverlo ora: quello che stiamo cercando di fare è di tradurre "Dunefolk", ovvero il nome vago, il nome della fazione multiplayer.
Cerchiamo di tradurlo in un nome o un'espressione italiana che ci piace, mantenendone l' "ignoranza"  e il "pressapochismo" originali. Come "Gente del Nord" (Northeners)!

Il nome proprio del popolo sarà una questione futura, ci arriveremo a tempo debito.  Occhiolino

Le mie proposte quindi sono:
"Viandanti / Civiltà / Nomadi / Popolo delle Dune / del Deserto / delle Sabbie / delle Ceneri"
Spiego "ceneri": il deserto a sud di Wesnoth si chiama Deserto di Cenere.

Per quanto riguarda le unità ecco una prima sventagliata di ipotesi (grazie anche a Bonta-Kun per i suoi suggerimenti dal cinese):
Dune Burner -> Inceneritore delle Dune / del Deserto / delle Sabbie *il Drago Inceneritore è "Burner" quindi ho mantenuto il parallelismo
Dune Scorcher -> Infiammatore ***
Dune Firetrooper -> (Truppa) Lanciafiamme ***
* ho evitato "piromane" perché ha connotazioni semi-patologiche, ma forse si può soprassedere e utilizzarlo lo stesso
Dune Herbalist -> Erbalista / Erborista ***
Dune Apothecary -> Farmacista ***
Dune Piercer -> Lanciere ***
Dune Sunderer -> Cavaliere d'Assalto / Cavaliere Pesante ***
Dune Cataphract -> Catafratto ***
Dune Raider -> Razziatore ***
Dune Marauder -> Predone ***
Dune Rider -> Cavallerizzo ***
Dune Swiftrider -> Cavalcacelere *** *lo so, è strano, ma mi piace ^^
Dune Windrider -> Cavalcavento ***
Dune Rover -> Errante / Viandante / Nomade ***
Dune Explorer -> Esploratore ***
Dune Ranger -> Ranger ***
Dune Skirmisher -> Incursore ***
Dune Harrier -> Invasore ***
Dune Soldier -> Soldato ***
Dune Swordsman -> Spadaccino ***
Dune Blademaster -> Maestro di Spada ***
Dune Spearguard -> Guardia ***
Dune Spearmaster -> Maestro di Lancia ***
Dune Warmaster -> Signore della Guerra / Stratega ***
Registrato
Argesilao
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 222



« Risposta #17 inserita:: 09 Maggio 2018, 22:14:29 »

Dune Burner -> Inceneritore delle Dune / del Deserto / delle Sabbie *il Drago Inceneritore è "Burner" quindi ho mantenuto il parallelismo
Dune Scorcher -> Infiammatore ***
Dune Firetrooper -> (Truppa) Lanciafiamme ***

Personalmente invertirei la traduzione del Dune Burner con quella del Dune Firetrooper; inceneritore mi pare evocativo di un potere distruttivo maggiore.

Dune Rover -> Errante / Viandante / Nomade ***

Che ne pensate di Ramingo, magari Ramingo delle sabbie oppure qualcosa di simile. E' un termine usato da Tolkien ma è anche un termine dal significato generico.
Oppure si potrebbe usare il termine Ramingo per qualche unità a cavallo dal carattere più ... gironzolone  Ghigno

Dune Rider -> Cavallerizzo ***

Butto là un'ispirazione improvvisa: Fendisabbia oppure scorribandiere (neologismo fresco di giornata; chissà se l'accademia della Crusca me lo lascia passare  Ghigno)

Dune Swiftrider -> Cavalcacelere *** *lo so, è strano, ma mi piace ^^
Dune Windrider -> Cavalcavento ***

questi sono fichi Occhiolino

Dune Warmaster -> Signore della Guerra / Stratega ***

Uhm! Il termine stratega mi piace in sé, ma non lo userei per un'unità senza attitudini particolari al comando; il che mi fa pensare che non vi sono unità con l'abilità leadership o similari in questa fazione. Considerate le abilità marksman e slow possedute da queste unità punterei ad un nome che ne sottolineasse le capacità di combattente individuale, tipo: Maestro di Combattimento, Signore delle Armi, e chi più ne ha più ne metta.

Argesilao il neologista selvaggio
« Ultima modifica: 09 Maggio 2018, 22:18:47 da Argesilao » Registrato

Quello che non ti uccide ti rende più menomato

Il caso non esiste, esiste solo l'inevitabile
(Yuko Ichihara)

Sai tu qual sia in questa nera valle la risultanza ed il premio di ogni sacrifizio umano? Calci nel deretano!
(Brancaleone da Norcia)
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1537


Il Lucertolino


« Risposta #18 inserita:: 09 Maggio 2018, 23:28:25 »

Personalmente invertirei la traduzione del Dune Burner con quella del Dune Firetrooper; inceneritore mi pare evocativo di un potere distruttivo maggiore.
Mi trovi d'accordo, si perde il parallelismo ma tanto è solamente una mera coincidenza se non viene specificato altrimenti in descrizione.

Che ne pensate di Ramingo, magari Ramingo delle sabbie oppure qualcosa di simile.
E' perfetto secondo me.

Fendisabbia
Mi hai fatto venire un'idea: Cavalcadune!  Felice
Così è pure super-coerente con:
Dune Swiftrider -> Cavalcacelere ***
Dune Windrider -> Cavalcavento ***

Uhm! Il termine stratega mi piace in sé, ma non lo userei per un'unità senza attitudini particolari al comando; il che mi fa pensare che non vi sono unità con l'abilità leadership o similari in questa fazione. Considerate le abilità marksman e slow possedute da queste unità punterei ad un nome che ne sottolineasse le capacità di combattente individuale, tipo: Maestro di Combattimento, Signore delle Armi, e chi più ne ha più ne metta.
Già, dici il vero. Il nome inglese non è esattamente il mio preferito: sembrerebbe suggerire un ruolo di comando nelle operazioni militari che non si rispecchia negli stats dell'unità.
Le soluzioni sono: trovare un altro nome che esprima un "ruolo importante nelle azioni belliche" ma che non punti troppo su "ruoli di comando", o smarcarsi dal nome originale come nei tuoi esempi.

Cercando un attimo in rete, ho trovato che la traduzione letterale "Mastro di Guerra" è espressione neologistica, più unica che rara ma esistente (è usata per una unità di Warhammer 40K). Essendoci un precedente, ho maggiore confidenza nel proporla come soluzione soddisfacente al primo criterio.

Rimane un'altra cosa da decidere: quando tradurre il prefisso "Dune". Mi spiego: anche se decidessimo la traduzione (due post sopra ho proposto alcune ipotesi), certi nomi di unità diverrebbero troppo lunghi o cacofonici.
Soluzioni:
-tradurre sempre infischiandosene;
-tradurre solo per i livelli 1 assicurandosi che i livelli superiori abbiano nomi unici inconfondibili;
-vedere caso per caso le varie linee di unità, con quelle dai nomi più speciali esentate (es. linea del Cavalcadune).

Commentate, commentate!  Ghigno
Registrato
zepko
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 307



« Risposta #19 inserita:: 10 Maggio 2018, 17:30:13 »

Vediamo un po'. Allora, Xalzar, devo dire che la maggior parte delle tue proposte mi sembra azzeccata. E concordo sui commenti di Argesilao sul Burner e sul Ramingo.

Sono un po' più dubbioso sulle tre unità Cavalca***. Non ti so bene dire il perché, è solo che non mi suonano benissimo, forse perché sono parole inventate... Non che io abbia al momento una proposta migliore (neanche una peggiore, se è per quello Ghigno ). Di certo non sono banali come potrebbero essere i vari cavaliere, cavalleggero, cavallerizzo... Però non so, soprattutto "cavalcavento" ha un suono come se fosse qualcosa di magico o soprannaturale.

Per quanto riguarda il suffisso "delle dune" (o simili), io sarei quasi dell'idea di non metterlo se non quando è indispensabile per distinguere l'unità. Dopo tutto, non tutte le unità nel gioco hanno un suffisso (non ci sono i Fanti "umani" o "di Wesnoth"). Quindi, per i termini più generici io metterei il suffisso, tipo Soldato delle dune, Guardia delle dune. Mentre lo ometterei per quelli unici, tipo appunto il Cavalcadune o anche l'Erbalista.
Registrato

Argesilao
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 222



« Risposta #20 inserita:: 10 Maggio 2018, 20:06:09 »

Per quanto riguarda il suffisso "delle dune" (o simili), io sarei quasi dell'idea di non metterlo se non quando è indispensabile per distinguere l'unità. Dopo tutto, non tutte le unità nel gioco hanno un suffisso (non ci sono i Fanti "umani" o "di Wesnoth"). Quindi, per i termini più generici io metterei il suffisso, tipo Soldato delle dune, Guardia delle dune. Mentre lo ometterei per quelli unici, tipo appunto il Cavalcadune o anche l'Erbalista.

Concordo.

Citazione
Cercando un attimo in rete, ho trovato che la traduzione letterale "Mastro di Guerra" è espressione neologistica, più unica che rara ma esistente (è usata per una unità di Warhammer 40K). Essendoci un precedente, ho maggiore confidenza nel proporla come soluzione soddisfacente al primo criterio.

Mastro di guerra mi sembra perfetto, anche perchè il mastro è normalmente usato come una indicazione qualificante del lavoro che si fa con una certa maestria.

Cavalcapresto potrebbe essere un sostituto equipollente di cavalcacelere; il suffisso presto, infatti, in italiano arcaico è anche un aggettivo sinonimo di veloce o rapido.
Registrato

Quello che non ti uccide ti rende più menomato

Il caso non esiste, esiste solo l'inevitabile
(Yuko Ichihara)

Sai tu qual sia in questa nera valle la risultanza ed il premio di ogni sacrifizio umano? Calci nel deretano!
(Brancaleone da Norcia)
skeptical_troll
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #21 inserita:: 10 Maggio 2018, 21:51:05 »

Ciao ragazzi/e, qualcuno forse mi conosce dal forum ufficiale di wesnoth. Xalzar mi ha segnalato questa discussione sulla traduzione delle unità dei Dunefolk. Sono spettatore interessato perchè ho scritto una campagna per i dunefolk e l'ho tradotta in italiano, quindi molte cose non avevo idea di come renderle, e comunque dovranno essere coerenti con quello che decidete qui.

Mi fa piacere che avete già proposto molte ottime idee. Commento alcune cose che invece non mi convincono del tutto:
Erbalista -> non dovrebbe essere 'erborista'? A cercare google 'erbalista' si usa soprattutto in giochi di ruolo, quindi probabilmente è un anglicismo. Certo, se è diffuso al punto da diventare una convenzione, allora forse è accettabile.
Farmacista -> questo me lo fa immaginare un po' dietro un bancone, se bisogna usare il nome di una professione moderna forse è meglio semplicemente 'medico'?
Ramingo -> tra i vari sinonimi tipo nomade/viandante etc. questo ha un'accezione un po negativa, si riferisce a qualcuno abbandonato dalla sorte e dagli altri. Forse suona meno strano perchè usato da Tolkien, ma ha una connotazione abbastanza forte secondo me. L'altro problema è che questi nomi non sono usati in ambito militare, non mi immagino viandanti in un esercito, e queste unità sono certamente addestrate. Io al momento ho usato 'sentinella', immaginandomi un possibile impiego di un'unità leggera e veloce.
Ranger -> secondo me andrebbe tradotto anche questo, ma non so qual è la politica riguardo agli inglesismi. Io ho usato 'Ricognitore', altre possibilità che consideravo erano perlustratore o pattugliatore.
cavalcacelere/cavalcapresto -> questo mi suona davvero strano, potrebbe essere il nome proprio di un cavallo fatato. Io ho usato 'cavalleggero' ma non mi piace nemmeno questo. Forse un semplice 'arciere a cavallo' può andare (senza altro  suffisso), visto che è l'unico del gioco.

Fatemi sapere cosa ne pensate, ottimo lavoro comunque!
Registrato
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1537


Il Lucertolino


« Risposta #22 inserita:: 10 Maggio 2018, 23:06:52 »

Erbalista -> non dovrebbe essere 'erborista'? A cercare google 'erbalista' si usa soprattutto in giochi di ruolo, quindi probabilmente è un anglicismo. Certo, se è diffuso al punto da diventare una convenzione, allora forse è accettabile.
Farmacista -> questo me lo fa immaginare un po' dietro un bancone, se bisogna usare il nome di una professione moderna forse è meglio semplicemente 'medico'?
Ramingo -> tra i vari sinonimi tipo nomade/viandante etc. questo ha un'accezione un po negativa, si riferisce a qualcuno abbandonato dalla sorte e dagli altri. Forse suona meno strano perchè usato da Tolkien, ma ha una connotazione abbastanza forte secondo me. L'altro problema è che questi nomi non sono usati in ambito militare, non mi immagino viandanti in un esercito, e queste unità sono certamente addestrate. Io al momento ho usato 'sentinella', immaginandomi un possibile impiego di un'unità leggera e veloce.
Ranger -> secondo me andrebbe tradotto anche questo, ma non so qual è la politica riguardo agli inglesismi. Io ho usato 'Ricognitore', altre possibilità che consideravo erano perlustratore o pattugliatore.
cavalcacelere/cavalcapresto -> questo mi suona davvero strano, potrebbe essere il nome proprio di un cavallo fatato. Io ho usato 'cavalleggero' ma non mi piace nemmeno questo. Forse un semplice 'arciere a cavallo' può andare (senza altro  suffisso), visto che è l'unico del gioco.
1) Erbalista l'ho proposto proprio perché nome noto per chi conosce i GdR e in contesti fantasy, mentre erborista richiama troppo la professione reale.
2) Ciò è un problema anche di Farmacista, ma personalmente ritenevo la connotazione professionale più lieve rispetto al primo; possiamo sempre chiamarlo Apotecario (neologismo, ma esiste in altre lingue compreso lo spagnolo) o Alchimista (ma si discosta abbastanza dall'originale). Alla fine bisogna trovare un nome che indichi "un esperto di erbe e altri composti naturali, maestro di pozioni e intrugli in grado di curare un gran numero di patologie traumatiche o infettive", insomma - un Erbalista al quadrato.
3) Si vedranno le descrizioni finali, ma secondo me il Dune Rover è semplicemente un nomade del deserto appiedato, che talvolta viene assoldato dalle milizie cittadine quando devono svolgere campagne militari in terreni ostili e sconosciuti per la sua esperienza e versatilità. Ma la maggior parte del tempo è un uomo libero, indipendente, che probabilmente vive ai limiti della legge depredando carovane quando non è ingaggiato per altresì difenderle da altri predoni.
4) Ho tenuto Ranger per coerenza con altre unità con lo stesso nome, non tradotte in italiano.
5) Un'aura mitica/leggendaria questi nomi ce l'hanno effettivamente; ci sta viste le velocità che queste unità raggiungono su terreni ostili come quelli del deserto, ma se non convince possiamo evidenziare invece che sulla loro velocità (come fanno i vocaboli inglesi) sulla loro abilità con l'arco (sulla falsariga di quel che suggerisci).

 Sorriso
Registrato
skeptical_troll
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 2


« Risposta #23 inserita:: 11 Maggio 2018, 08:27:03 »

2) Ciò è un problema anche di Farmacista, ma personalmente ritenevo la connotazione professionale più lieve rispetto al primo; possiamo sempre chiamarlo Apotecario (neologismo, ma esiste in altre lingue compreso lo spagnolo) o Alchimista (ma si discosta abbastanza dall'originale). Alla fine bisogna trovare un nome che indichi "un esperto di erbe e altri composti naturali, maestro di pozioni e intrugli in grado di curare un gran numero di patologie traumatiche o infettive", insomma - un Erbalista al quadrato.
Sia Apotecario che Alchimista mi piacciono di più di Farmacista. Anche se 'Alchimista' si discosta un po' in significato ha il vantaggio di rimandare alla tradizione mediorientale, in linea con la fazione. Un'alternativa potrebbe essere 'cerusico', usato spesso da Feudalesimo e Libertà  Ghigno In realtà vorrebbe dire propriamente 'chirurgo', ma pochi lo sapranno e comunque suona arcaico. Altrimenti anche 'curatore' come si usa in altri giochi di ruolo, ma mi ricorda un po' il curatore fallimentare.
5) Un'aura mitica/leggendaria questi nomi ce l'hanno effettivamente; ci sta viste le velocità che queste unità raggiungono su terreni ostili come quelli del deserto, ma se non convince possiamo evidenziare invece che sulla loro velocità (come fanno i vocaboli inglesi) sulla loro abilità con l'arco (sulla falsariga di quel che suggerisci).
Beh, allora 'cavalcafreccia', così potrebbe riferirsi a entrambe le cose  Sorriso
Registrato
Yomar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 447



WWW
« Risposta #24 inserita:: 11 Maggio 2018, 09:14:53 »

Maestro della guerra non è male, ma mi sembra cmq. più adatto a qualcuno che abbia attitudine all'abilità di commando.
Avevo pensato a Guerrafondaio (troppo ridicolo?) o Signore della guerra, appellativo usato per una persona che detiene il controllo militare e civile di un'area regionale.
Farmacista non piace nemmeno a me.
« Ultima modifica: 11 Maggio 2018, 09:19:43 da Yomar » Registrato
Argesilao
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 222



« Risposta #25 inserita:: 13 Maggio 2018, 20:17:39 »

Rimanendo sul classico-brancaleonesco la linea

Dune Soldier -> Dune Swordsman -> Dune Blademaster ->Dune Warmaster

                   -> Dune Spearguard -> Dune spearmaster

Potrebbe essere resa:

Miliziano -> Schermidore -> Menafendenti -> Mastro di guerra

             -> Brandilancia -> Infilzatore

Sembrano poco seri (ed in effetti lo sono  Ghigno) però rendono bene l'idea  Sorriso

Io ci farei un pensierino
Registrato

Quello che non ti uccide ti rende più menomato

Il caso non esiste, esiste solo l'inevitabile
(Yuko Ichihara)

Sai tu qual sia in questa nera valle la risultanza ed il premio di ogni sacrifizio umano? Calci nel deretano!
(Brancaleone da Norcia)
Xalzar
Eroe del Reame
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1537


Il Lucertolino


« Risposta #26 inserita:: 14 Maggio 2018, 09:10:00 »

Miliziano -> Schermidore -> Menafendenti -> Mastro di guerra

             -> Brandilancia -> Infilzatore
Scusa se ti smonto un poco l'idea...  Bocca cucita

Miliziano = civile armato: l'unità invece è sicuramente un militare di professione ben addestrato, dato che ha molta pratica con la spada (ha lo speciale "marksman")
Schermidore: esiste già un'unità con quel nome nei Lealisti e creerebbe confusione dati i ruoli differenti tra le due unità (uno è un incursore evasivo ma fragile, questo è un combattente di prima linea)
Menafendenti: come termine suggerisce uno spadaccino potente ma piuttosto rozzo e senza tecnica, mi sembra il concetto opposto di un "Blademaster" che conosce tutte le tecniche della sua spada
Brandilancia: si perde un po' l'idea in "Spearguard", che suggerisce un ruolo di guardia di personaggi importanti e suggerisce una funzione più difensiva
Infilzatore: un po' come "Menafendenti", non colgo molta maestria all'interno di questo termine

Hai fatto bene comunque a proporre, siamo in brain storming!  Occhiolino

Dopo averci riflettuto un po', le traduzioni che considererei finali (salvo obiezioni) sono:
Lanciafiamme delle Dune
Infiammatore delle Dune
Inceneritore delle Dune *nota: propongo anche Maestro delle Fiamme / del Fuoco per richiamare la nomenclatura dei livelli 3 (vd seguenti)
Erbalista
Apotecario
Lanciere delle Dune
Cavaliere d'Assalto
Catafratto
Razziatore delle Dune
Predone delle Dune
Ramingo delle Dune
Esploratore delle Dune
Ranger delle Dune
Incursore delle Dune
Invasore delle Dune
Soldato delle Dune
Spadaccino delle Dune
Maestro di Spada
Guardia delle Dune
Maestro di Lancia
Maestro di Guerra *alla fine punto su questa traduzione perché mi richiama un po' la figura di Sun Tzu e la vedo appropriata per un veterano di guerra che non sia necessariamente un comandante (può essere quello che si vuole: un consigliere, un campione della nazione da chiamare solo in necessità, un soldato leggendario ritirato che ora addestra le nuove leve, uno scrittore di trattati bellici)

La linea degli arcieri/scout invece è ancora da rielaborare secondo me (riporto varie possibilità, in grassetto le traduzioni che preferisco):
Cavalcadune / Arciere a Cavallo *nome unico, può stare da solo
Cavalcacelere / Tiratore Scelto (a Cavallo) *"a Cavallo" necessario per distinguerlo dagli Elfi / Arciere Esperto (a Cavallo) **"a Cavallo" necessario per distinguerlo dai Lealisti
Cavalcavento / Maestro d'Arco (a Cavallo) *nome unico, può stare da solo; richiama la nomenclatura degli altri livelli 3 / Maestro di Tiro (a Cavallo) *"a Cavallo" necessario per distinguerlo dagli Elfi / Maestro Arciere (a Cavallo) *"a Cavallo" necessario per distinguerlo dai Lealisti
Come vedete, Arciere a Cavallo potrebbe starci, ma faccio fatica a trovare termini buoni (e soprattutto concisi) per i livelli superiori.
Registrato
Nobun
Moderatore Globale e Vincitore Torneo di Singolare 2011
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 718


Negromante elementale del Vento


« Risposta #27 inserita:: 14 Maggio 2018, 09:57:53 »

Apotecario -> ma siamo sicuri che esista in italiano?
Io proporrei una traduzione diversa, anche se allude ad una professione leggermente diversa dall'Apothecary ma che è più vicina all'idea di 'precursore di figura medica' e cioè Cerusico.

A guardare wikipedia, infatti, la descrizione dell'Apothecary rispecchia quella del Cerusico
Citazione
Apothecary /əˈpɒθɪkəri/ is one term for a medical professional who formulates and dispenses materia medica to physicians, surgeons, and patients. The modern pharmacist (also colloquially referred to as a chemist in British English) has taken over this role. In some languages and regions, the word "apothecary" is still used to refer to a retail pharmacy or a pharmacist who owns one. Apothecaries' investigation of herbal and chemical ingredients was a precursor to the modern sciences of chemistry and pharmacology.[1]
------------------------
Trad. by Nobun (scusate alcune imprecisioni volute per rendere il testo il più possibile scorrevole)
Apothecary /əˈpɒθɪkəri/ è un termine che indica una figura professionale medica che creava e somministrava cure medicinali per medici, chirurghi e pazienti. Il moderno farmacista ha rimpiazzato questa figura professionale. In alcune lingue e in alcune aree geografiche, la parola "apothecary" è ancora utilizzata per indicare una farmacia o un farmacista che ne possiede una.
Le ricerche e la scoperte di ingredienti quali erbe e composti chimici da parte degli Apothecaries sono i precursori delle odierne scienze chimiche e farmacologiche
A leggere quindi la decrizione l'Apothecary è una sorta di antenato del farmacista, ma è una figura che nella nostra area geografica non ha un esatto corrispondente, almeno che io sappia. Suggerisco quindi la traduzione 'cerusico' perché, per quanto il cerusico fosse un antenato dei medici e non dei farmacisti (i cerusici sono stati in alcuni casi i precursori anche dei chirurghi), è anche vero che il cerusico faceva quasi tutte le cose indicate nella descrizione della professione degli Apothecary (studiavano le erbe e la chimica, e realizzavano preparati curativi da somministrare ai pazienti)

Citazione
Catafratto
Mai sentito questo termine, ammetto la mia ignoranza.

Citazione
Maestro di Guerra
Sì ci sta come traduzione (anche se io direi più Maestro DELLA guerra più che DI guerra, ma è una sfumatura di stile che lascio decidere a voi). Come sappiamo 'master' significa 'sovrano', 'maestro' ed ha una connotazione di dominio (es. 'master', 'servant' -> possono indicare il signore e il suo schiavo).
Quindi in questo caso vedrei bene sia Maestro della Guerra che Signore della Guerra (anche se il secondo sembra più alludere ad una divinità e il primo più ad un esponente miltare quindi forse anche io propenderei per la prima traduzione).

Le altre traduzioni, a prima vista, sembrerebbero andare bene-
Registrato



A VOLTE ATTIVO, A VOLTE NO
Argesilao
Maestro di Battaglia
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 222



« Risposta #28 inserita:: 14 Maggio 2018, 19:31:16 »

Citazione
Miliziano = civile armato: l'unità invece è sicuramente un militare di professione ben addestrato, dato che ha molta pratica con la spada (ha lo speciale "marksman")
Schermidore: esiste già un'unità con quel nome nei Lealisti e creerebbe confusione dati i ruoli differenti tra le due unità (uno è un incursore evasivo ma fragile, questo è un combattente di prima linea)
Menafendenti: come termine suggerisce uno spadaccino potente ma piuttosto rozzo e senza tecnica, mi sembra il concetto opposto di un "Blademaster" che conosce tutte le tecniche della sua spada
Brandilancia: si perde un po' l'idea in "Spearguard", che suggerisce un ruolo di guardia di personaggi importanti e suggerisce una funzione più difensiva
Infilzatore: un po' come "Menafendenti", non colgo molta maestria all'interno di questo termine

Come si fa a rinunciare a Menafendenti, Brandilancia e Infilzatore? Il mio cuore ferito sanguina  Pianto
Secondo me, se Monicelli, Gassman e Villaggio fossero iscritti a questa community (e fossero pure ancora vivi) , amerebbero queste definizioni, ma i migliori se ne vanno sempre per primi Ghigno

Parlando seriamente (ogni tanto mi succede anche questo) se invece di Maestro di Guerra si usasse Maestro di Combattimento?

Riguardo a Cerusico, è forse più appropriato di apotecario, che alla fin fine è solo un altro termine per dire farmacista; tanto più che il cerusico, occupandosi anche di chirurgia, è più indicato di un farmacista sul campo di battaglia.
« Ultima modifica: 14 Maggio 2018, 19:32:57 da Argesilao » Registrato

Quello che non ti uccide ti rende più menomato

Il caso non esiste, esiste solo l'inevitabile
(Yuko Ichihara)

Sai tu qual sia in questa nera valle la risultanza ed il premio di ogni sacrifizio umano? Calci nel deretano!
(Brancaleone da Norcia)
Kylix
Recluta

Scollegato Scollegato

Messaggi: 1



« Risposta #29 inserita:: 17 Maggio 2018, 12:04:00 »

Ciao amici

Forse qualcuno avrà già notato che nella prossima release le unità desertiche vengono sdoganate a tutti gli effetti, e questo porta un sacco di nuove cose da tradurre. Iniziamo dal nome della razza: Dunefolk

Letteralmente, popolo del deserto. Non mi soddisfa, troppo arido e secco... e poi tutte le unità (come vedremo più avanti..., o come potete vedere qui) hanno come nome "Dune xxx", quindi diventerebbero tutte "del deserto, desertico, delle sabbie," etc. etc. Personalmente non mi piace per niente...

Ad oggi, gli unici che hanno tradotto sono gli spagnoli ( anche i cinesi... ma sono oltre le mie capacità di comprensione...) che hanno tradotto "Dune" con "Barján": un nome che deriva dal russo/kazaco бархан [Barhan] che denomina una forma di duna. Lo abbiamo anche in italiano: barcana, però non mi dice molto: Soldato Barcana, saccheggiatore barcana... bah... meglio del deserto, ma ancora non soddisfacente.

Da buon amante della fantascienza, la parola "Dune" non può che farmi tornare in mente il ciclo di Dune  del grande Frank Herbert. E qui si accendono subito le scintille: il vero nome del pianeta Dune è Arrakis,  Fante Arrakis, Guerriero Arrakis già inizia a stuzzicarmi... Andando però oltre, il pianeta arrakis, interamente desertico, ha una popolazione autoctona: i Fremen, e qui iniziamo ad trovare soddisfazione. Chiamare però una razza Fremen ha delle implicazioni non indifferenti, perchè i fremen hanno una collocazione spaziale e narrativa ben definita nel panorama della fantasy/fantascienza: l'azzardo è notevole, secondo me....

Scorrendo però la pagina wikipedia dei fremen che ho linkato qui sopra, c'è l'opzione che mi stuzzica di più: I Fremen sono descritti come discendenti degli Zensunni, nomadi interstellari seguaci di una particolare filosofia, che subirono una diaspora che li ha portati a errare di pianeta in pianeta fino a giungere su Arrakis, unici a sopravvivere sull'inospitale pianeta grazie alla rigida disciplina interiore propria della loro filosofia.  Addestrati alla guerriglia fin da bambini, sono considerati tra i migliori combattenti dell'universo, gli unici capaci di tenere testa perfino ai feroci Sardaukar dell'Imperatore.

Zensunni: perchè non immaginare che questa nuova razza di abitanti del deserto di wesnoth non siano i progenitori dei fremen di Dune?
Zensunni... zensunni...

le unità (migliorabili) diventerebbero qualcosa come:

Dune Burner      Zensunni inceneritore (come i draghi)
Dune Scorcher      Zensunni torrido
Dune Firetrooper   Zensunni fante di fuoco

Dune Herbalist      Zensunni erborista
Dune Apothecary   Zensunni apotecario ( termine arcaico per farmacista)

Dune Piercer      Zensunni perforatore, perforante
Dune Raider      Zensunni saccheggiatore
Dune Marauder   Zensunni predone ( in harry potter, marauder map è la mappa del malandrino...)
Dune Sunderer      Zensunni scindere, lacerare
Dune Cataphract   Zensunni catafratto

Dune Rider      Zensunni cavalcatore
Dune Swiftrider   Zensunni cavalcatore veloce
Dune Windrider   Zensunni cavalcavento

Dune Rover      Zensunni errante
Dune Explorer      Zensunni esploratore (nani)
Dune Ranger      Zensunni ranger
Dune Skirmisher      Zensunni incursore (sauri)
Dune Harrier      Zensunni saccheggiatore

Dune Soldier      Zensunni soldato
Dune Spearguard      Zensunni lanciere
Dune Spearmaster   Zensunni maestro di lancia
Dune Swordsman      Zensunni Armigero (umani)
Dune Blademaster   Zensunni maestro di lame (draghi)

Dune Warmaster      maestro di guerra

A voi la parola per suggerimenti e commenti

Ciao
A







Io pensavo a queste traduzioni:

Dune Herbalist = Erborista
Dune Apothecary = Farmacista

Dune Soldier = Soldato
Dune Swordsman = Spadaccino del deserto
Dune Blademaster = Maestro delle lame
Dune Spearguard = Guardiano lanciere
Dune Spearmaster = Maestro della lancia

Dune Burner = Bruciatore
Dune Scorcher = Arrostitore
Dune Firetrooper = Vigile del fuoco

Dune Piercer = Perforatore
Dune Sunderer = Scissore
Dune Cataphract = Catafratto

Dune Rider = Fantino
Dune Raider = Bandito del deserto
Dune Marauder = Predone
Dune Swiftrider = Cavaliere veloce
Dune Windrider = Cavaliere del vento

Dune Rover = Vagabondo
Dune Skirmisher = Schermagliatore
Dune Harrier = Saccheggiatore
Dune Explorer = Esploratore
Dune Ranger = Guardia del deserto

Dune Warmaster = Maestro della guerra

Ho aggiunto "del deserto" su alcune unità per non confonderle con quelle umane.
Registrato
Pagine: 1 [2] 3   Vai su
  Stampa  
 
Vai a: